Sabrina Ferilli tra i volti di Agon Channel Italia: affidata la conduzione di Contratto

Sabrina Ferilli tra i volti di Agon Channel Italia: affidata la conduzione di Contratto

Talk show in prima serata per Sabrina Ferilli, in uno spazio dove
cercherà di convincere gli ospiti a prendere impegni concreti davanti
al pubblico


Arriva finalmente l’attesa conferma all’indiscrezione che voleva
l’attrice e show girl Sabrina Ferilli arruolata tra le fila del nuovo
Agon Channel, canale albanese appena approdato in Italia che sta
mettendo a punto gli ultimi dettagli di programmazione per il grande
debutto ufficiale.

Dopo aver chiamato a raccolta nomi del calibro di Alessio Vinci e
Pupo, per avere conferma dell’arrivo anche di Sabrina Ferilli mancava
soltanto la firma sul contratto, arrivata oggi. Si arricchisce così di
un nome di rilevanza internazionale il cast di Agon Channel Italia, e
per lei non è affatto previsto un ruolo marginale o di sfondo, ma anzi
è stata chiamata per ricoprire uno dei posti di punta di tutta la
programmazione del nuovo canale.

Le sarà infatti affidata la trasposizione italiana di Kontrata,
Contratto nella nostra lingua, talk show dove approdano, almeno in
patria albanese, figure di spicco della società locale che siano
attori, personaggi di spettacolo, giornalisti, cantanti ma anche
politici e personalità di forte potere. Un ruolo non indifferente
quello affidato a Sabrina Ferilli, che si muoverà da padrona di casa
destreggiandosi in interviste e patti finali in un programma che vede
la sua forza proprio nella particolarità della stipula di un
contratto, appositamente redatto di volta in volta e che prima del
termine della puntata verrà firmato pubblicamente dall’ospite di
turno.

I termini del contratto in questione riguardano l’apparire, o il fare
pubblico di ogni singolo ospite, che si impegna così, dopo aver
analizzato punto per punto tutto quello che la questione messa al
tavolo richiede, ad ottemperare agli accordi presi in diretta
televisiva. Un format sicuramente interessante sulla carta, non si sa
quanto in Italia possa fare presa sulle masse, ma in Albania è
riuscito nell’intento di portare sulle proprie sedie l’ex presidente
della Repubblica Bamir Topi che senza farsi troppi problemi ha preso
pubblicamente un vero impegno mettendoci la faccia.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto