Ryan Reynolds è Highlander: arriva il remake intitolato L’ultimo immortale

Ryan Reynolds è Highlander: arriva il remake intitolato L’ultimo immortale

Ecco il nuovo volto di Highlander: un Ryan Reynolds troppo bello per essere vero. Ma ve lo immaginate in kilt mentre impersona Connor MacLeod e dice “Ne resterà solo uno”?


Era il 1986 e un tenebroso Christopher Lambert assieme a Sean Connery, Clancy Brown, e Roxanne Hart impersonava una delle figure indimenticabili del cinema nella pellicola Highlander. Leggendaria e intramontabile la frase “Ne resterà solo uno”, è entrata nel nostro vocabolario corrente e anche i più giovani ricordano le memorabili scene e scenografie di uno dei film cult della storia del cinema.

 

 

Oggi Connor MacLeod torna in vita, come se fosse mai morto, e come se non bastasse torna al cinema. Lo ha annunciato un comunicato stampa che ha fatto sapere che Ryan Reynolds seguirà le orme dell’attore francese Christopher Lambert. Noi facciamo un respiro e pensiamo a un paio di cose:

– Ryan Reynolds in kilt;

– Ryan Reynolds immortale;

– Ryan Reynolds che combatte battaglie epiche immerso nelle campagne scozzesi;

– Ryan Reynolds nel 2010 è stato incoronato “il più bello del mondo” dalla rivista People;

– Ryan Reynolds ha divorziato da Scarlett Johansson;

– Dannazione, Ryan Reynolds è attualmente fidanzato con Blake Lively.

 

 

 

Ok, potremmo parlare di lui per le prossime 48 ore almeno, per cui torniamo a soffermarci su questo nuovo film che siamo sicuri sbancherà al botteghino: attore principale Reynolds, il film invece sarà diretto da Juan Carlos Fresnadillo e prodotto da Summit Entertainment e RCR Media Group. La data d’uscita? Non ci è data saperla, ma noi nel frattempo ci consoliamo con lui, il nostro adorato Ryan.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto