Rosso San Valentino – parlano i protagonisti

Rosso San Valentino – parlano i protagonisti

Alexandra Dinu e Luca Bastianello svelano il segreto di questa fiction low cost: l’amore


C’è profumo di successo su Raiuno. La fiction Rosso San Valentino, ambientata in Liguria, ha raccolto un successo forse insperato alla vigilia della programmazione. Il merito di questa piacevole sorpresa va sicuramente dato in buona parte ai due protagonisti, Alexandra Dinu e Luca Bastianello. La coppia vivrà una tormentata storia d’amore sullo sfondo di intrighi e complotti nell’azienda dove lavorano.

La Dinu, ex moglie del calciatore Adrian Mutu, ha affermato: “Fin dalle prime scene appare subito chiaro che tra i due è scoccato il colpo di fulmine. In un momento difficile come quello che stiamo vivendo, la gente ha voglia di sognare.Bastianello prosegue: “Credo che a intrigare sia soprattutto il triangolo amoroso.” I due giovani infatti saranno spesso ostacolati dalla promessa sposa di Giovanni, Sofia (Lorena Cacciatore).

I protagonisti sembrano piacere molto al pubblico italiano, Alexandra Dinu dice: “Laura è una donna piena di sfaccettature. E’ romantica ma nel medesimo tempo ha un carattere forte che la porta a combattere con tutte le sue forze per ciò in cui crede.” L’attore invece rivela che il suo personaggio è una sorta di eroe moderno che di fronte all’amore per Laura si assume le sue responsabilità fino alle estreme conseguenze.

Inevitabilmente, piacendo al pubblico, in molti si auspicano una seconda serie della fiction. Entrambi gli attori si dicono assolutamente disponibili a recitare ancora i rispettivi ruoli ma la scelta non dipende da loro ma dai vertici Rai e dai produttori. Bastianello rivela: “La storia ha un finale più che aperto.”

Intanto i due protagonisti della fiction hanno già molti progetti futuri. Alexandra Dinu sarà la fidanzata del calciatore Gigi Meroni in un’altra fiction di Raiuno dedicata al grande giocatore del Torino scomparso giovanissimo. Bastianello invece è in teatro con l’adattamento di Rain Man. L’amore forse fa gola più del ristoranti di Benvenuti a tavola.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto