Roma, la Gam riordina le collezioni e chiude

Roma, la Gam riordina le collezioni e chiude

ROMA- La Galleria nazionale d’arte moderna è da ieri chiusa al pubblico per il riordinamento delle collezioni del XIX e…


ROMA- La Galleria nazionale d’arte moderna è da ieri chiusa al pubblico per il riordinamento delle collezioni del XIX e del XX secolo.

Nel corso del 2011, la soprintendente della Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, Maria Vittoria Marini Clarelli, ha avviato un progetto di nuovo allestimento del museo che prevede una fase di radicale riordinamento delle collezioni che saranno visibili nuovamente da dicembre 2011.

Nel riordinamento delle collezioni della Galleria sono stati applicati criteri innovativi che tendono ad armonizzare gli spazi museali con la  ricezione estetica del pubblico. La concezione espositiva, che è il paradigma della qualità di un museo,  tende a  conciliare l’impianto narrativo delle opere con i percorsi espositivi al fine di suscitare e coinvolgere l’immaginario estetico del pubblico e condurre i visitatori  in un viaggio nella molteplicità delle emozioni.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto