Rocco Schiavone 3: la trama del nuovo episodio di stasera

Rocco Schiavone 3: la trama del nuovo episodio di stasera

Il vicequestore romano interpretato da Marco Giallini si trova alle prese con una nuova indagine.


Stasera, mercoledì 9 ottobre, alle 21.25, su Rai2 va in onda Rocco Schiavone 3, la fiction che si rifà ai romanzi di Antonio Manzini. Rivedremo quindi Marco Giallini, nei panni del cinico poliziotto romano, trasferitosi ad Aosta. Nel cast non mancheranno Isabella Ragonese, nelle vesti di Marina, e poi la squadra della procura, con Ernesto D’Argenio, Claudia Vismara, Christian Ginepro, Massimiliano Caprara, Gino Nardella, Alberto Lo Porto, Massimo Reale, Filippo Dini, Massimo Olcese e Lorenza Indovina. Ad arricchire la serie si aggiunge Valeria Solarino.

Nella prima puntata, Rocco si trova ad Aosta, in solitudine. I suoi amici non si fanno più vivi e Caterina, di cui si era innamorato, si è rivelata una traditrice. A Rocco è rimasto solo il ricordo della moglie Marina, la compagnia del giovane Gabriele e il suo lavoro. Dopo il ritrovamento del corpo del sacerdote Donato Brocherel, Rocco finge di avere la febbre e incarica la sua squadra di recarsi sul luogo del delitto al posto suo.

Vediamo insieme quali sono le anticipazioni del secondo episodio di Rocco Schiavone 3, in onda stasera alle 21.25 su Rai2:

Accattone: il cadavere del ragionier Latta viene rinvenuto, presso il mercato rionale, da Alfredo Bissolati. Alfredo e Latta, insieme a Carlo Moriani, si recavano spesso al mercato per recuperare gli scarti di cibo. Ma Schiavone non deve occuparsi solo di questo caso: Costa, infatti, gli comunica che all’interno della questura c’è un ladro. Nel giro di poco tempo sono spariti un laptop e un drone e il vicequestore deve scoprire chi è stato. Quando si accorge che la sua scorta di erba non c’è più in ufficio, Rocco ci mette poco a capire chi sia stato.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto