Roberto Vecchioni ospite di Carlo Conti

Roberto Vecchioni ospite di Carlo Conti

ROMA – In prima serata su Rai1, stasera venerdì 21 ottobre, passione e romanticismo con uno dei simboli musicali italiani…


ROMA – In prima serata su Rai1, stasera venerdì 21 ottobre, passione e romanticismo con uno dei simboli musicali italiani di sempre: con la poesia delle sue canzoni arriva a “I Migliori Anni” Roberto Vecchioni, che tornerà ad emozionare il pubblico televisivo con i suoi più amati successi. E sarà un’altra grande voce, quella di Anna Oxa, a riportarci come per magia negli anni di Un’emozione da poco e Quando nasce un amore.In questa puntata ospite d’eccezione per una intervista esclusiva con Carlo Conti anche Geraldine Chaplin per un tributo al padre Charles.

La musica continua con i ritmi scatenati della Lambada dei fantastici Kaoma, enorme successo in tutto il mondo e già un classico dei balli latino-americani, e con Patrick Hernandez e la sua Born To Be Alive. I giovani di oggi e quelli di ieri potranno cullarsi sulle magiche note di Vacanze Romane, canzone storica dei Matia Bazar e su quelle struggenti di Disperato di Marco Masini. E ancora, l’inimitabile voce di Fausto Leali con Tu non mi lasciare mai e quella di Gigliola Cinquetti con i suoi maggiori successi.Completano il cast della puntata la cantante americana Thelma Houston con il suo brano più celebre Don’t leave me this way, la  cover del 1976 che le fa ottenere un Grammy Award e i Formula 3, l’unico gruppo ad aver accompagnato dal vivo Lucio Battisti, che scrisse e produsse per loro numerosi brani.

Ad affiancare Carlo Conti, le splendide madrine Sara Facciolini e Roberta Morise e la specialissima giuria composta da 100 ragazzi diciottenni che voteranno il decennio che più li ha appassionati.

Non mancheranno, inoltre, le divertenti incursioni di Dado con la sua irriverente comicità e le coreografie di Fabrizio Mainini, interpretate da un chorus di quaranta ballerini sulle musiche del Maestro Pinuccio Pirazzoli.

www.imigliorianni.rai.it





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto