Restauro aperto al ritratto di Vittorio Emanuele II

Restauro aperto al ritratto di Vittorio Emanuele II

ROMA – A partire da oggi, 2 novembre sarà allestito un cantiere di restauro “aperto” alle Scuderie del Quirinale che…


ROMA – A partire da oggi, 2 novembre sarà allestito un cantiere di restauro “aperto” alle Scuderie del Quirinale che prevede il consolidamento e la pulitura del dipinto di Anatolio Scifoni raffigurante Vittorio Emanuele II in Campidoglio.
L’intervento, a cura di Elda Nerina Mariotti e di una sua assistente, avrà una durata di circa 45 giorni e sarà eseguito dal lunedì al venerdì tra le ore 10,00 e le ore 15,00 circa in modo che i visitatori possano assistere al restauro.

Poche le notizie che, al momento, abbiamo sul quadro. Si tratta di un olio su tela di cm 295 x 200 di grandezza, commissionato all’artista dal prefetto della Real Casa, principe Doria Pamphili, per ricordare l’insediamento del re in Campidoglio, il 2 gennaio 1870.

Dal 1983 è conservato presso la galleria dell’Archivio centrale dello stato all’EUR. Il quadro è rifinito da una cornice una cornice dorata con rosette e stemma Savoia.Info:www.scuderiequirinale.it





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto