La Red Bull ti deve dei soldi, guarda perchè

La Red Bull ti deve dei soldi, guarda perchè

Se ti piace la Red Bull e ne hai bevuta una recentemente, sono in arrivo dei soldini per te, basta cliccare sul sito giusto


Hai bevuto almeno una Red Bull negli ultimi 12 anni? Allora ascolta attentamente, perchè l’energy drink più famoso del mondo potrebbe fruttarti qualche soldino. Non molti, tra i 10 e 15 dollari, ma non sono certo da buttare. Perchè dovrebbe pagarti? Per via di una causa legale persa in America, adesso c’è la Energy Drink Settlement, cioè l’accordo da energy drink.

Tutto nasce dallo slogan della bevanda “Red Bull ti mette le ali“, o meglio, dal significato che c’è dietro. Secondo quello che dicono gli slogan della bevanda a base di taurina, una lattina di Red Bull conterrebbe più caffeina e darebbe quindi più energia di una tazza di caffè. Purtroppo è falso, basta fare delle misurazioni. In una tazza da 200 ml di caffè contiene tra i 115 e i 175 milligrammi di caffeina, dipende dalla miscelatura, e una tazza di Starbucks da 500 ml da 1.85 dollari ne contiene sui 380. Una lattina da 300 ml di Red Bull invece si ferma a 80 mg. Troppo complicato, qual’è il punto? Che era una falsa pubblicità.

Causa persa da 13 milioni di dollari. I legali della bevanda hanno comunque sostenuto che il mix della Red Bull sia superiore, come quantitativo di energia, rispetto al caffè. Ma il giudice non è stato di questo parere e quindi si è arrivati all’accomodamento. I bevitori, le vittime, potranno ricevere i soldi andando su un sito dove dovranno dimostrare di aver bevuto una lattina tra il 2002 e il 2014.

La discussione è lunga e complicata, con troppi termini legali. Vuoi i soldi? Vai su questo sito http://energydrinksettlement.com/claim e compila il questionario e otterrai i tuoi soldi in prodotti Red Bull. Quindi una mini scorta di lattine. Non male, non benissimo, ma non è che si può vincere alla lotteria.

Queste persone invece non otterranno nulla. Primo non gli piace la Red Bull e secondo, guardate che facce hanno fatto quando assaggiato la prima volta l’energy drink che dona le ali





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto