RAI REPLAY Che Dio ci aiuti 3 replica

RAI REPLAY Che Dio ci aiuti 3 replica

Ecco come poter rivedere in replica l’ultima puntata di Che Dio ci aiuti 3 andata in onda giovedì 27 novembre su Rai 1. Diamo uno sguardo alle info per lo streaming su Rai Replay


RAI REPLAY Che Dio ci aiuti 3 – replica ultima puntata

L’ultima puntata di Che Dio ci aiuti 3 è andata in onda su Rai 1 giovedì 27 novembre. Per rivedersi la replica in streaming video sarà necessario usufruire del servizio Rai Replay. Come fare? Sarà necessario collegarsi con il sito Rai.tv ed accedere alla sezione Rai Replay, in seguito scrivete Che Dio ci aiuti 3 nella barra Ricerca nei programmi dell’ultima settimana. Ed ecco che vi comparirà il link che tanto desideravate.

Ultima puntata Che Dio ci aiuti 3 il riassunto

Facciamo un piccolo riassunto senza svelare il finale. Guido Corsi (Lino Guanciale) fa chiarezza nel suo cuore e capisce di essere perdutamente innamorato di Azzurra (Francesca Chillemi). Nel frattempo la giovane consola sua sorella Rosa che è stata appena lasciata dall’uomo. Guido bacia la sua ex ma il personaggio di Neva Leoni li scopre. In un secondo momento Corsi rivela ciò che prova realmente ad Azzurra ma la ragazza si mostra titubante, dicendo tutta la verità su Rosa.

Ultime news Che Dio ci aiuti 4

A proposito di Che Dio ci aiuti 4, siamo in attesa di notizie ufficiali in merito al prosieguo della fiction ma le parole di Elena Sofia Ricci a Tv Sorrisi e Canzoni fanno ben sperare. Visto il successo ottenuto, pensiamo che sia Francesca Chillemi che Neva Leoni vengano riconfermate nel cast a meno che non si decida per nuove linee narrative, leggi alla voce Pamela Saino in Don Matteo.

Tanti leitmotiv per Che Dio ci aiuti 4

Azzurra e Guido si metteranno insieme e formeranno finalmente una famiglia felice con il piccolo Davide (Cesare Kristian Favoino)? Per Rosa ci sarà un nuovo amore? Come vedete ci sono tutti i presupposti per rendere davvero interessante ed imperdibile Che Dio ci aiuti 4.

Se vuoi commentare con noi la fiction, seguici su Facebook cliccando qui.

Ferrari Franco Andrea





COMMENTI
    Lascia una risposta

    Vedi tutto