Rai 3 propone il grande cinema d’autore

Rai 3 propone il grande cinema d’autore

Da domenica 9 giugno debutta su Rai 3 uno straordinario ciclo di incontri con il cinema nazionale e internazionale di qualità.


Partirà su Rai 3, da domenica 9 giugno, un nuovo appuntamento con il cinema d’autore. Si tratterà di una rassegna di opere che pone l’attenzione alla migliore filmografia attualmente in diffusione pescando nella moltitudine di generi e appartenenza territoriale. Così, coniugando i diversi fattori, il risultato svelerà una selezione di grandi pellicole di qualità con la programmazione di film italiani in prima visione tv, opere di autori internazionali, film premiati ai maggiori festival, registi esordienti e documentari d’autore.

“Sono convinto che il cinema sia importante anche in televisione. – parola di Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema – Il servizio pubblico deve sapersi rivolgere ad ogni tipo di spettatore, anche a chi ama il cinema di qualità. E credo che sia proprio il pubblico della Terza Rete quello che più potrà gradire un’offerta di questo genere. La proposta di Rai3 contiene un’attenta e qualificata selezione di titoli d’autore che Rai Cinema, insieme ai produttori indipendenti, ha portato nei più rilevanti festival internazionali o di cui ha acquisito i diritti”.

Si partirà con il capolavoro di Terrence Malick, Palma d’oro a Cannes nel 2011, “The Tree of Life”, in onda in prima serata domenica 9 giugno e per la prima volta in chiaro. Una serie di appuntamenti che offriranno ai telespettatori di Rai 3 un ciclo di registi e autori italiani come Alessandro Angelini, Antonio Capuano, Roberta Torre, Alice Rohrwacher, Gianni Di Gregorio, Francesco Lagi, Daniele Vicari e Ascanio Celestini. A questi saranno affiancati i colleghi stranieri con pellicole quali “Bright Star” di Jane Campion, “Brothers” di Jim Sheridan, ”Beyond” di Pernilla August, “Capitalism: a Love Story” di Michael Moore, “La classe” di Laurence Cantet, “Cronaca di una fuga” di Adrian Caetano, “Mammuth” di Delepine e de Kervern, “Nowhere Boy” di Sam Taylor Wood, “Precious” di Lee Daniels e “Ti amerò sempre” di Philippe Claudel.

Il botteghino del cinema di Rai 3 è sempre aperto!

( f.s. )





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto