Purchè finisca bene – Un marito di troppo anticipazioni, trama e cast con Cristiana Capotondi e Flavio Parenti

Purchè finisca bene – Un marito di troppo anticipazioni, trama e cast con Cristiana Capotondi e Flavio Parenti

Nel film tv trasmesso da Rai 1 ci saranno anche alcuni protagonisti di Un medico in famiglia, ossia Flavio Parenti e Giorgio Marchesi alias Lorenzo Martini e Marco Levi della villetta di Poggio Fiorito


Un medico in famiglia 9 è un trampolino importante per molti attori. Lo sanno bene Flavio Parenti e Giorgio Marchesi che sono due tra i protagonisti più amati della storica fiction ambientata a Poggio Fiorito. Questa sera li rivedremo sempre su Rai 1 a partire dalle ore 21.15 con la serie Purchè finisca bene. L’episodio in questione si intitolerà Un marito di troppo. A fianco a loro ci sarà la splendida Cristiana Capotondi che interpreterà Alessia.

La giovane è cresciuta in periferia di Torino ed ha umili origini. Col tempo è diventata un’affascinante e rinomata produttrice musicale. Dopo il trasferimento a Milano, è cambiata radicalmente: ha più stile e charme. Tuttavia, per arrivare a certi traguardi, ha dovuto nascondere le sue radici. Riesce ad essere nominata come direttore editoriale di una importante etichetta musicale e l’avvocato Tancredi (Parenti) si infatua di lei.

L’uomo fa parte di un ceto abbiente e chiede a Laura di sposarlo. Tuttavia la donna dovrà far conti con il suo passato che torna: Walter (Marchesi) che gestisce un negozio di chitarre sarà al centro delle vicende. Le bugie verranno a galla: la giovane ha addirittura detto alla sua migliore amica di essere rimasta orfana. Il regista Luca Ribuoli ha avuto un cast di attori di livello: da Gianluca Gobbi a Massimo Venturiello, da Alessia Giuliani a Chiara De Bonis passando per Viviana Strambelli e Rodolfo Baldini.

Sicuramente tanti affezionati di Rai 1 non rimarranno certo delusi da questo nuovo appuntamento con Purchè finisca bene. Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulla serie e conoscere novità sugli attori che vi prendono parte, seguici su Facebook cliccando qui. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto