Pretty Little Liars 6 – A è transgender, la teoria impazza su Instagram

Pretty Little Liars 6 – A è transgender, la teoria impazza su Instagram

Tante sono le teorie che stanno circolando riguardo l’indentità di ChArles, lo stalker di Pretty Little Liars. La più creativa arriva da Instagram secondo cui -A è transgender


È appena terminata la quinta stagione di “Pretty Little Liars” che, però, non è riuscita a soddisfare tutte le curiosità dei fan. Grazie al season finale, infatti, abbiamo solo scoperto che Mona è ancora viva costretta a vivere nella casa delle bambole spacciandosi per Alison mentre lo stalker –A si chiama Charles.

Il resto della storia la scopriremo nei primi dieci episodi della sesta stagione che, come di consueto, andranno in onda sulla rete ABC Family a partire dal 3 giugno prossimo. Ma allora chi è questo Charles? Le ipotesi avanzate sono veramente tante e tutte, in un modo o nell’altro, sembrano apparire vero simili.

Alcuni sostengono che Charles sia Andrew Campbell, altri che sia il nome di battesimo del reverendo Ted che ha libero accesso nella casa di Hanna spesso “teatro” delle messe in scena di –A. Altri ancora quotano la teoria del gemello di Jason DiLaurentis che, tra l’altro, è stata in un certo qual modo confermata anche da Marlene King.
La teoria più bizzarra, però, arriva direttamente da Instagram mezzo attraverso cui il blog della serie tv ha sottolineato la possibilità che –A possa essere transgender. Questo spiegherebbe la sua capacità di mimetizzarsi e di confondersi facilmente senza dare nell’occhio.

Insomma l’identità di big –A sta facendo impazzire tutti i fan che continuano ad azzardare teorie fantasiose ma la verità verrà a galla solo con la sesta stagione.

Può interessarti anche:

Pretty Little Liars 6 – Nuovi spoiler rilasciati da Marlene King

Pretty Little Liars 6 – Mona lavora ancora per -A?





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto