Press release

Press release

Potrebbe rappresentare una cornice un po’ insolita quella del Billionaire di Porto Cervo ma Flavio Briatore non ci ha pensato…


Potrebbe rappresentare una cornice un po’ insolita quella del Billionaire di Porto Cervo ma Flavio Briatore non ci ha pensato a lungo quando si è trattato di accogliere un grande evento per unire l’arte al suo locale.

La MG Art, società italiana il cui nome riconduce all’imprenditore ed appassionato conoscitore d’arte Massimo Giacomini che tutela e gestisce l’artista contemporanea Caroline Dechamby, trasformerà sabato 26 luglio lo splendido locale della Costa Smeralda in una vera e propria galleria d’arte esponendo per tre settimane l’ultima attesissima fatica dell’artista olandese.

Sull’onda del successo di “ Mise en scéne “, collezione nella quale Caroline Dechamby ha reso omaggio a colleghi del calibro di Roy Lichtenstein, Andy Warhol, Mirò, Fontana, Mondrian e Balthus, l’artista ripropone il suo seguito con “ Mise en scéne II “ proseguendo la tematica tracciata dai capolavori precedenti.

Ospite d’onore della serata la stessa Caroline Dechamby che non ha voluto assolutamente disertare un appuntamento che la vedrà in assoluto come protagonista non solo in qualità di artista ma anche in quella di stilista con una linea di prodotti esclusivi ispirati ad una sua creazione iperrealista dalla quale i modelli prendono il nome: “ Tulipes “.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto