Un posto al sole anticipazioni, il matrimonio senza il Sindaco De Magistris

Un posto al sole anticipazioni, il matrimonio senza il Sindaco De Magistris

Quello che doveva essere un cameo si è trasformato in un No secco da parte della Rai, ecco l’episodio che non vedrete mai di Un posto al sole


Diciamo che la notizia che stiamo per raccontarvi non tratta prettamente ed esclusivamente le notizie e le anticipazioni di Un posto al sole, la storica soap opera di Rai3 che da più di 10 anni troneggia dalle 20.30 su Rai3. Quella che stiamo per raccontarvi è un’occasione sfumata per il comune di Napoli, che ospita Un posto al sole e per il sindaco della città partenopea: va detto infatti che Luigi De Magistris era stato chiamato dalla produzione per una parte, un cameo per usare il gergo tecnico e dopo aver immediatamente accettato, ha ingoiato un boccone amaro.

Luigi De Magistris non sarà ad Un posto al sole: il sindaco di Napoli, che avrebbe dovuto interpretare se stesso in veste di celebrante di nozze civili, ha visto la Rai compatta nella decisione di bloccare assolutamente il suo intervento. Una doccia fredda per il primo cittadino di Napoli che dopo l’entusiasmo iniziale ha dovuto fare i conti con le istituzioni del Comitato di vigilanza Rai che hanno posto il veto, per qualcuno eccessivo, per altri sacrosanto.

PER LEGGERE TUTTE LE ANTICIPAZIONI DI UN POSTO AL SOLE, CLICCATE QUI

Dopo la richiesta da parte della casa di produzione Fremantle a Rai Fiction, il secondo step è stato l’avvertimento proprio da parte della Rai al Direttore Generale Luigi Gubitosi che a sua volta ha immediatamente dato la notizia alla Commissione di Vigilanza Rai:

“Mi hanno segnalato un cameo. Un sindaco vero in una nostra fiction. Ho bloccato tutto. La politica deve stare al suo posto”.

E con queste parole la questione è stata chiusa, ma ci si domanda se davvero sia questo il punto, perché non possiamo fare a meno di ricordare che durante Don Matteo 9 è stato chiamato il Primo Cittadino di Spoleto ad essere proprio se stesso durante un brevissimo cameo. Va ricordato infatti che purtroppo per Luigi De Magistris ci sarebbe tanto altro da dire vista la condanna a un anno e tre mesi di carcere per abuso d’ufficio in primo grado.

PER CONOSCERE TUTTE LE NEWS SU UN POSTO AL SOLE, CLICCATE QUI

(b.p.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto