Pinocchio, stasera su Rai 1 il kolossal di Roberto Benigni

Pinocchio, stasera su Rai 1 il kolossal di Roberto Benigni

Dal romanzo di Collodi il film più costoso nella storia del cinema italiano


Andrà in onda stasera su Rai 1 Pinocchio, versione cinematografica firmata da Roberto Benigni delle avventure del burattino ideato da Carlo Collodi.

La trama. Il falegname Geppetto trova un tronco dall’aspetto particolare, e decide di ricavarne un burattino che chiama Pinocchio. Per magia il burattino inizia a camminare, muoversi e parlare come un bambino vero. L’indole birichina e la tendenza a combinare guai di Pinocchio lo porteranno a imbattersi in Mangiafuoco, il capo dei burattinai, nel Gatto e la Volpe, due truffatori, e a finire con l’amico Lucignolo nel Paese dei Balocchi. Fortunatamente per il burattino, su di lui veglia la Fata Turchina…

Prima regia di Benigni dopo il successo mondiale di La vita è bella del 1997, Pinocchio è scritto con Vincenzo Cerami, che ha firmato tutti i film del comico e attore toscano  dal 1988 (Il piccolo diavolo) fino a La tigre e la neve del 2005.  Secondo Benigni il progetto di un film con lui ad interpretare il burattino collodiano risalirebbe ai tempi della sua collaborazione con Federico Fellini per La voce della Luna del 1990. Il film venne girato in circa 28 settimane presso i Cinecittà Umbria Studios di Papigno (Terni) e uscì nelle sale italiane l’11 ottobre 202 e nell’arco del 2003 nel resto del mondo. Per la colonna sonora di Pinocchio il compositore Nicola Piovani (Oscar per la colonna sonora de La vita è bella nel ’99) ottenne il Nastro d’Argento.

Costato circa 45 milioni di euro (il più costoso film italiano mai realizzato), Pinocchio non riuscì ad essere un successo al botteghino e stando al sito Box Office Mojo gli incassi totali si fermarono a poco più di 41 milioni di dollari. La critica in particolare negli USA fu durissima con l’ottavo film di Benigni: su Rotten Tomatoes vengono riportate 55 recensioni e nessuna di esse è positiva. Di certo non aiutò la decisione della casa produttrice Miramax di far doppiare il film in inglese per il mercato americano. Per la sua interpretazione Benigni si “meritò” il premio come Peggior Attore Protagonista ai Razzle Awards.

Il cast. Roberto Benigni è Pinocchio. Nicoletta Braschi è la fata dai capelli turchini. Carlo Giuffré è mastro Geppetto. Peppe Barra è Grillo Parlante. Massimiliano Cavallari è il Gatto. Bruno Arena è la Volpe. Kim Rossi Stuart è Lucignolo. Franco Javarone è Mangiafuoco. Luis Molteni è l’Omino di burro. Tommaso Bianco è Pulcinella. Corrado Pani è il giudice. Giorgio Ariani è l’oste del “Gambero Rosso”. Mino Bellei è Medoro. Remo Masini è il maestro di scuola. Alessandro Bergonzoni è il direttore del circo. Stefano Onofri è Arlecchino. Alessandro Nardi è Giangio, il contadino.

Pinocchio è un film del 2002 scritto, diretto ed interpretato da Roberto Benigni ed andrà in onda stasera su Rai 1 a partire dalle 21.30. Qui sotto potrete vedere il trailer. (c.a.)

Pinocchio di Benigni trailer





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto