Per amore del mio popolo, anticipazioni e trama della puntata di domani 18 marzo

Per amore del mio popolo, anticipazioni e trama della puntata di domani 18 marzo

La fiction di Rai1 che vede Alessandro Preziosi nei panni di don Giuseppe Diana, andrà in onda martedì 18 e mercoledì 19 marzo, ecco tutte le news


Comincerà domani sera, martedì 18 marzo, l’appuntamento con un nuovo film-tv di Rai1, Per amore del mio popolo. Stavolta, dopo il Maestro Manzi, ecco che la Rai offre la storia di un’altra figura importante per il nostro paese, un altro uomo che ha cambiato le sorti della nostra storia, della nostra cultura, ovvero Don Giuseppe Diana.

Il parroco è una delle figure più forti e fortemente connotate nell’immaginario collettivo, perché grazie alla sua forza e alla sua determinazione sfida la camorra e vuole liberare le persone dalla sua oppressione e da tutto il male che l’associazione criminale è capace di affliggere a tutti indistintamente.

A vestire i panni di Don Giuseppe Diana arriva Alessandro Preziosi che in un’intervista a Tv, Sorrisi e Canzoni ha fatto sapere di essere particolarmente legato a questo ruolo e biasimarlo è difficile. Il parroco con la sua tenacia ha affrontato a testa alta i soprusi, annunciando il vangelo in un maniera tutta speciale e non avendo paura di affrontare la camorra.

Alessandro Preziosi ha fatto sapere quanto Per amore del mio popolo, sia una fiction fortemente d’impatto, come d’impatto è stato don Giuseppe, da sempre dalla parte dei ragazzi e più essere umano che uomo di chiesa. Ecco dunque che il film-tv che andrà in onda domani sera su Rai1, ripercorre tutta la storia del prete.

Don Giuseppe Diana nasce da una famiglia di contadini e sin dalla tenera età di dieci anni entra in seminario e diventa sacerdote a 24. Il suo carisma e la sua forza lo portano a diventare responsabile diocesano dell’Agesci – Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani – e cerca a tutti i costi di liberare sopratutto i giovani dalle grinfie della criminalità organizzata.

Memorabile è la sua lettera scritta il Natale del 1991 intitolata appunto Per amore del mio popolo, diffusa in tutte le chiese della zona, nella quale l’attacco ai Boss è evidente e suona forte e chiaro per tutti: a tre anni di distanza dalla lettera, si è consumata la vendetta. Don Giuseppe è stato ucciso sul sagrato della chiesa di San Nicola di Bari a Casal di Principe, lasciando un vuoto incolmabile per tutti i suoi fedeli.

L’appuntamento con il film-tv Per amore del mio popolo è per domani martedì 18 marzo su Rai1, in prima serata. Protagonista Alessandro Preziosi, per la regia di Antonio Frazzi e la produzione di Aurora Film.

 

Foto: Teleblog.it





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto