Pechino Express 2017: il coming out di Guglielmo Scilla in arte Willwoosh

Pechino Express 2017: il coming out di Guglielmo Scilla in arte Willwoosh

Il ritorno in grande stile del noto del Youtuber romano in cui confessa di essere gay


A poche ore dal debutto come concorrente nella sesta edizione di Pechino Express, il noto Youtuber, Gugliemo Scilla in arte Willwoosh, ha condiviso un nuovo video dopo una lunga assenza sul ‘tubo’, elencando, le dieci cose che ama e le dieci cosa che odia.

Un ritorno epico il suo, dove confessa, nella lista delle preferenze, l’amore per i libri, il sushi, gli indovinelli, le stelle, la pioggia, le ciliegie, Londra, i murales, Dungeons & Dragons e…gli uomini. Tra le cose che non gli piacciono invece, il caldo, le scale, la febbre, i formaggi stagionati, Charizard, lo spam, il calcio, le ingiustizie, i marsupi e le…donne. Non con quest’ ordine e non con questi termini, ma l’assenza di Willwoosh di quasi un anno sul suo canale, si fa perdonare con questo geniale coming out. “Non amo i pettegolezzi, l’ho fatto a modo mio, veloce e senza fronzoli, prima che diventasse il “caso” del programma tv a cui partecipo, Pechino Express” ha spiegato il trentenne romano esploso otto anni fa come fenomeno de web,.

Il video del suo personale coming out ha ricevuto i complimenti anche dal conduttore Costantino della Gherardesca, poco prima che iniziasse la sesta edizione dell’adventure game di Rai2 in cui Scilla partecipa con Alice Venturi formando la coppia degli #Amici.

Ecco il video di Gugliemo Scilla:





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto