Paura di Amare, la fiction termina alla seconda stagione

Paura di Amare, la fiction termina alla seconda stagione

Non ci sarà una terza serie per la popolare fiction Rai


Delusione per i fan della fiction “Paura di amare“: non ci sarà infatti una terza stagione.

La popolare fiction di Rai Uno termina qui, come annunciato dal protagonista Giorgio Lupano, che ha confermato le voci insistenti sulla fine della serie.

Erano attesi grandi ascolti per la seconda stagione, che però non sono arrivati. Ogni episodio ha avuto circa una media di circa tre milioni di spettatori il martedì sera, tanto che spesso la fiction è stata superata dal talk show politico Ballarò.

E Giorgio Lupano si congeda così dai suoi fan su Facebook: ‘E così ieri sera abbiamo chiuso in bellezza la lunga avventura di PdA2, ancora una volta grazie a tutte per i commenti, l’attenzione, i complimenti, le critiche… ma sopratutto per l’affetto! Da una parte mi fa piacere leggere che molta gente si auspica una terza serie, dall’altra mi dispiace perché già sappiamo che non si farà: purtroppo in tv i dati d’ascolto (ma non solo quelli…) dettano legge, e con i numeri che abbiamo fatto non c’è nessuna possibilità di proseguire con PdA3. È un peccato, perché chi ha seguito la serie l’ha molto apprezzata… ma non è il caso adesso di tornare sul discorso, più volte affrontato, dell’auditel: è andata così, punto‘.

Dopo l’esordio boom del 2010, sembrava scontato l’arrivo di una terza stagione. Il tempo però non ha dato ragione ai produttori, che si sono visti costretti a chiudere. Secondo alcuni, anche il cambio di rotta di sceneggiatura ha influito sul calo degli ascolti: dalle trame romantiche della prima stagione si è passati infatti ad una fiction più “gialla”, che forse molti fan non hanno apprezzato.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto