Ora o mai più: da stasera, venerdì 8 giugno 2018, il via al nuovo talent di Rai1

Ora o mai più: da stasera, venerdì 8 giugno 2018, il via al nuovo talent di Rai1

Da stasera vedremo vecchie glorie della musica italiana tornare alla ribalta in questo nuovo talent condotto da Amadeus


Vi siete mai chiesti che fine abbia fatto un artista-meteora? Vi è mai capitato di conoscere una canzone tormentone senza ricordare chi fosse a cantarla? Rai 1 dà il via ad Ora o mai più, un nuovo talent show che darà ad alcune vecchie glorie del passato, rimaste sulla cresta dell’onda per pochi mesi e poi dimenticate, la possibilità di ritornare al successo.

Condotto da Amadeus, questo programma interamente dedicato alla musica, andrà in onda da stasera, venerdi 8 giugno 2018 alle 21:25, naturalmente su Rai1.

Per quattro puntate, questi personaggi avranno la possibilità di riguadagnarsi il loro posto nella memoria collettiva: infatti non solo il vincitore sarà premiato, ma tutti avranno la possibilità di dimostrare il loro valore e di riconquistarsi il cuore del pubblico italiano. A concorrere per il titolo ci saranno: Marco Armani, Alessandro Canino, Massimo Di Cataldo, I Jalisse, Lisa, Donatella Milani, Valeria Rossi, Stefano Sani.

Questi, saranno affiancati da otto giudici, detti “Otto Maestri”, che non solo valuteranno le performances, ma forniranno anche utili consigli per il loro percorso, nel quale li sosterranno anche attraverso dei duetti sui loro brani inediti e i loro successi. I “Maestri saranno”: Marcella BellaLoredana BertèOrietta BertiRed CanzianFausto Leali, Marco MasiniPatty PravoMichele Zarrillo.

Per il giudizio finale, oltre al contributo dei “Maestri”, si aggiungerà un pubblico formato da 100 persone, appassionate di musica, che esprimeranno la loro opinione sulle esibizioni. Ad accompagnare la serata, e a renderla ancora più speciale, ci sarà la grande orchestra diretta dal Maestro Leonardo De Amicis.

Tutto è pronto per la prima puntata di Ora o mai più in onda questa sera, venerdì 8 giugno 2018, alle 21.25 su Rai1.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto