One Direction: il Where We Are Tour negli stadi arriverà in Italia… forse

One Direction: il Where We Are Tour negli stadi arriverà in Italia… forse

Il tour 2014 potrebbe arrivare anche a Milano. Le directioners siano pronte all’evento!


Diciamo che se le fan italiane degli One Direction potrebbero avere la possibilità di poter vedere dal vivo ancora una volta i propri idoli, sarebbero più che felici, visto anche il tutto esaurito registrato nei mesi scorsi a Milano e Verona. Ovviamente le directioners sanno bene che per il 2013 la possibilità di vedere  Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson dal vivo non ci sarà e potranno solo sperare nel 2014.

Sì, perché i cinque ragazzi anglo-irlandesi hanno fatto sapere che terranno una lunga turnata di concerti per la prima volta negli stadi, sfidando le loro stesse forze e quello che hanno sempre fatto. Del resto hanno riempito solo palazzetti – anche molto capienti – ma non hanno mai avuto modo di poter suonare in luoghi imponenti come gli stadi.

Ed ecco dunque tutte le date ufficiali del Where We Are Tour già presentate qualche tempo fa:

24 maggio: Croke Park, Dublino

25 maggio: Croke Park, Dublino

28 maggio: Stadium of Light, Sunderland

31 maggio: Etihad Stadium, Manchester

1 giugno: Etihad Stadium, Manchester

3 giugno: Murrayfield Stadium, Edimburgo

7 giugno: Wembley Stadium, Londra

8 giugno: Wembley Stadium, Londra

 

 

A fornire le prime indiscrezioni su una possibile tappa italiana per gli One Direction, ci pensa Vittorio Quattrone – il patron di Live Nation Italia, che in un’intervista a Repubblica ha fatto sapere qualcosa di interessante per la prossima estate:

“Il Meazza è già stato prenotato per il 2014 da Ligabue (due date), Vasco Rossi, One Directione, AC/DC. E ci stanno pensando Biagio Antonacci, Modà e Pearl Jam. Tutte date da tenersi entro il 15 luglio, perché poi bisognerà rifare il riscaldamento del prato”.

Insomma, non resta che attendere una comunicazione ufficiale e incrociare le dita. Sappiamo che le directioners lo stanno facendo da tempo ormai! (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto