Olimpiadi di Londra, tre giorni al via | Foto

Olimpiadi di Londra, tre giorni al via | Foto

Meno tre giorni al via, ma l’immensa giostra olimpica è già in moto


Le mille Olimpiadi di Londra 2012 colmeranno di storie nuove pagine bianche. Ci saranno i Giochi degli atleti arrivati per vincere e di quelli per i quali la sola presenza a Londra significa vittoria, come per la judoka Wodjan Ali Seraj Abdulrahim e la mezzofondista Sarah Attar, che sono le prime donne chiamate a gareggiare per l’Arabia Saudita; o come Oscar Pistorius, che dopo anni di battaglie è riuscirà a portare la sua diversità a lottare per una medaglia (e non alle Paraolimpiadi), come gli atleti della Primavera Araba, quelli che in Tunisia, Yemen ed Egitto hanno marciato per chiedere democrazia e diritti ed oggi si ritrovano a Londra. E ci sono, come sempre, le Olimpiadi del business, come quelle della Coca Cola, che ha cominciato a prendere parte ai Giochi ad Anversa 1920; e le Olimpiadi dei social network (ma non per gli atleti, a loro è stato imposto il silenzio) che faranno di Londra l’edizione più mediatica d’ogni tempo. Milioni di storie pronte da scrivere, le Olimpiadi sono questo. Intanto La città si prepara  la febbre cresce, le pagine bianche cominciano a riempirsi…(g.m.)

(Nelle immagini, tra l’altro, l’opera Sacrilege, la Stonehenge gonfiabile realizzata dall’artista Jeremy Deller in un parco nel centro di Londra)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto