Nymphomaniac arriva in Italia con la distribuzione di Good Film

Nymphomaniac arriva in Italia con la distribuzione di Good Film

Dopo tanto silenzio una buona notizia e i fan di Lars von Trier saranno felici di poter vedere il suo ultimo film anche da noi.


Ginevra Elkann, Francesco Melzi d’Eril, Luigi Musini e Lorenzo Mieli, fondatori e possessori dell Good Film – nota casa di distribuzione italiana -, meritano il più sentito grazie dai fan italiani di Lars von Trier e del suo ultimo, chiacchieratissimo e atteso film-scandalo, Nymphomaniac.

Stando a quanto riportato da Cinematografo.it, dopo una titubanza iniziale e un vuoto nell’aria, ecco arrivare la distribuzione per uno dei film che sicuramente non potrà passare inosservato e che già da mesi sta destando scalpore in tutto il mondo: inutile dire che il regista danese non è nuovo al clamore e allo scandalo, ma questa volta il suo Nymphomaniac potrebbe addirittura superare tutte le aspettative.

Dopo diverse petizioni on line, dopo che l’Italia tutta si è mobilitata alla ricerca della distribuzione perfetta, ecco arrivare Elkann e soci con la Good Film e il sogno è diventato realtà. Il debutto mondiale di Nymphomaniac è atteso il 25 dicembre a Copenaghen, ma la data d’uscita nostrana è ancora avvolta nel mistero, ma questo ovviamente non spaventa i fan del regista e degli attori che compongono il cast stellare.

Charlotte Gainsbourg in prima linea, ma anche Stellan Skarsgård, Willem Dafoe, Shia LaBeouf, Udo Kier, Jean-Marc Barr, Caroline Goodall, Kate Ashfield, Saskia Reeves, Sophie Kennedy Clark, Michael Pas, Omar Shargawi, Christian Slater e Jesper Christensen.

 

 

Sinossi:

Nella storia un uomo di nome Seligman, interpretato da Stellan Skarsgard, raccoglie una donna picchiata e contusa in un vicolo, Joe. Mentre l’accudisce a casa, Joe gli racconta in otto capitoli la sua vita, dalla nascita ai cinquant’anni, autodiagnosticandosi come ninfomane.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto