Non è l’Arena: ospite da Massimo Giletti l’accusatore di Asia Argento, Jimmy Bennett

Non è l’Arena: ospite da Massimo Giletti l’accusatore di Asia Argento, Jimmy Bennett

Per la prima puntata della seconda edizione di Non è l’Arena, Massimo Giletti intervisterà Jimmy Bennett: l’attore americano che ha accusato Asia Argento di molestie sessuali.


Ospite della prima puntata, del 23 settembre, della seconda edizione di Non è l’Arena di Massimo Giletti, su La7, sarà Jimmy Bennett: il giovane attore americano che accusò Asia Argento di molestie sessuali. L’attore, oggi 22enne, ha deciso di confessare solo ora per via delle dichiarazioni rilasciate dall’attrice sul caso Weinstein. L’Argento, infatti, accusò essa stessa l’imprenditore di Hollywood di molestie. Le motivazioni del ragazzo, per la ritardata confessione, pubblicate sul New York Times ad Agosto, sono state:

Nei giorni scorsi non ho fatto dichiarazioni perché ero addolorato e mi vergognavo che tutto questo fosse reso pubblico. All’epoca dei fatti ero minorenne e ho cercato giustizia nel modo che a me sembrava più appropriato perché non mi sentivo pronto ad affrontare le conseguenze che questa vicenda, se resa pubblica, avrebbe potuto comportare.

Continuando poi, nella stessa intervista, che ha interrotto il suo silenzio dopo essersi sentito compreso e confortato sull’argomento:

Temevo che in quanto maschio le mie parole sarebbero state stigmatizzate. Non pensavo che qualcuno avrebbe compreso che cosa significa vivere quel tipo di esperienza da teenager.

Asia Argento che, di fronte alla notizia, aveva inizialmente smentito le accuse, in seguito all’intercettazione di un messaggio inviato ad un amico, è stata costretta a confermare l’accaduto:

Il pubblico non sa niente, solo quello che ha scritto il New York Times. Quel ragazzino arrapato mi è saltato addosso. Ho fatto sesso con lui. Non sapevo fosse minorenne.

La vicenda, già delicata, si è complicata ancora dopo le dichiarazioni da parte dell’ex fidanzata di Jimmy Bennett, che nel 2015 lo denunciò ottenendo un’ordinanza restrittiva per minacce e stalking. A tal proposito la ragazza ha raccontato:

Alle spalle ha alcune storie di droga, potenzialmente poteva essere un violento. Dopo la rottura non la smetteva di tormentarmi, per questo io e mia mamma non ci sentivamo al sicuro… mi convinse a fare sesso con lui. Non avevo mai fatto sesso prima. Si è fatto strada nella mia vita e mi ha manipolata fino a farsi mandare delle mie foto nuda: questo mi ha creato danni emotivi.

Per scoprire come sono andati realmente i fatti, non perdete la prima puntata di domenica 23 settembre di Non è l’Arena, su La7, dove Massimo Giletti intervisterà Jimmy Bennett.

 

Leggi anche “XFactor 2018: Asia Argento è ufficialmente fuori dal cast





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto