Nina Dobrev e Ian Somerhalder: aria di crisi sul set

Nina Dobrev e Ian Somerhalder: aria di crisi sul set

Le voci sulla presunta crisi di Nina Dobrev e Ian Somerhalder sul set si fanno sempre più insistenti


Manca ormai pochissimo al ritorno della messa in onda di The Vampire Diaries, giunto ormai alla sua sesta stagione; eppure l’attenzione, che non tende minimamente a scemare, è sempre sulla coppia di ex fidanzati formata dall’interprete di Damon Salvatore, Ian Somerhalder e dall’interprete di Elena Gilbert, Nina Dobrev.

Ian e Nina ci hanno fatto sognare per anni con la loro love story, precisamente fino a maggio dello scorso anno, momento in cui la coppia, dopo anni di fidanzamento, è giunta ad una rottura. Da allora tutti abbiamo continuato a sperare in una separazione momentanea e, dunque, in un ritorno di fiamma; ma questo ritorno non è arrivato, anzi, entrambi gli attori continuano la loro vita ognuno per la propria strada.

La strada presa da Somerhalder ha un nome ben preciso ed è quello di Nikki Reed, l’attrice conosciuta dal pubblico per aver interpretato il ruolo di Rosalie Cullen, “sorella” di Edward Cullen, nella saga Twilight. Questa nuova coppia è stata scoperta ben presto dai papararazzi ed è ormai uscita totalmente allo scoperto, scatenando l’ira di tutti i fan Nian, ovvero i fan della coppia Somerhalder – Dobrev.

Proprio queste nuove dinamiche hanno permesso alle riviste di gossip di parlare di una presunta crisi sul set di TVD tra i due attori, che avrebbe portato addirittura Nina e Ian a decidere di porre fine alla loro partecipazione alla serie televisiva. Il tutto sarebbe dovuto al malcontento della Dobrev rispetto alla nuova relazione del suo ex e alla presenza di Nikki sul set. Noi continuiamo a ripetere che non crediamo a nulla di tutto ciò e che, ritenendo Ian e Nina dei grandi professionisti, sappiamo per certo che se proprio i due dovranno abbandonare la serie non sarà per questo motivo. (l.c.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto