Nero a Metà, i Ciak di TVDaily: intervista esclusiva a Miguel Gobbo Diaz

Nero a Metà, i Ciak di TVDaily: intervista esclusiva a Miguel Gobbo Diaz

Miguel Gobbo Diaz, tra i protagonisti dell nuova fiction di Rai1 Nero a Metà, ha accettato con ironia di giocare con i nostri ciak.


Abbiamo fatto due chiacchiere con il coprotagonista della nuova serie di successo Nero a Metà, stiamo parlando di Miguel Gobbo Diaz, il giovane attore che nei panni di Malik Soprani ha conquistato il pubblico di Rai 1 lavorando accanto a Claudio Amendola. Miguel, dopo aver soddisfatto le nostre curiosità su vita e carriera ha accettato di giocare con i Ciak di TvDaily, mostrando il suo lato più ironico.

Nei sogni di bambino di Miguel c’erano i campi da calcio, ma un corso di recitazione frequentato durante le scuole superiori ha convinto l’attore – ancora giovanissimo – ad un cambio di rotta. La passione, con impegno e studio, si è presto trasformata in mestiere e il successo non sta tardando ad arrivare.  Del resto Miguel è un “figo” proprio come Malik Soprani, anche se è troppo umile per riconoscerlo. Pur confermando di avere molto in comune con il suo personaggio, soprattutto per quanto concerne le esperienze di vita, ammette infatti di non essere un abile seduttore come il suo alter ego televisivo. E non è neppure arrogante e perfettino come Malik, aggiungiamo noi. Quando con il sorriso accetti di partecipare ai nostri Ciak, canticchiando una canzone di cui non ricordi le parole o recitando un passo di un capolavoro come Pulp Fiction mimando con le mani la pistola, vuol dire solo una cosa: sai metterti in gioco Miguel!

Curiosi di sapere altro su Miguel? Gustatevi cosa ha rivelato a noi di TvDaily.it in una divertente video-intervista… a suon di ciak!

Scopri altre curiosità su Miguel Gobbo Diaz nella video intervista su Comingsoon.it!





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto