MotoGp San Marino orari, diretta tv e streaming gara a Misano Adriatico

MotoGp San Marino orari, diretta tv e streaming gara a Misano Adriatico

Il circuito di Misano Adriatico ospiterà il Gp di San Marino 2014. Marc Marquez è pronto a eguagliare il record di Mick Doohan. Vediamo tutte le info relative a orari, diretta televisiva e streaming della gara


Tutti contro Marc Marquez, anche la storia. Il pilota in forza alla Honda vuole conquistare il dodicesimo successo stagionale su tredici prove del Mondiale MotoGp fin qui disputate. La gara a San Marino potrebbe essere l’occasione ideale, il circuito di Misano Adriatico ospiterà l’edizione 2014. Il giovane spagnolo, iridato l’anno scorso, cerca il bis nel campionato. Il record di Mick Doohan – 12 successi nella stagione 1997 – potrebbe essere eguagliato.

Passiamo adesso a tutte le info relative a orari, diretta televisiva e streaming della gara. Lo start è fissato per le ore 14.00 e la messa in onda verrà garantita sia da Cielo Tv, canale 26 del digitale terrestre, in chiaro che da Sky Sport MotoGp e Sky Sport 1, entrambi in HD (canali 208 e 201). Inoltre il gran premio potrà essere anche visto su smartphone, pc e tablet grazie all’applicazione Sky Go.

Gli alfieri della Yamaha Jorge Lorenzo e Valentino Rossi vogliono sicuramente fare bene dopo il podio conquistato a Silverstone. In modo particolare per il Dottore questa gara è davvero importante. Il circuito di Misano dista pochi km dalla sua Tavullia ed le ultime performance sono state molto incoraggianti. Curve veloci e parecchi punti in cui si può tentare il sorpasso fanno di questo tracciato non solo uno dei più belli del Mondiale a due ruote ma anche uno dei preferiti dell’eterno numero 46. Dani Pedrosa, dopo aver interrotto la scia vincente di Marquez a Brno, è comunque pronto a giocarsi la vittoria. Sono chiamate alla grande prestazione anche le Ducati: Andrea Dovizioso ha tutte le carte in regola per dare fastidio ai Fab Four.

Aspettiamoci una grande bagarre: vuoi fare il tuo pronostico? Seguici su Facebook cliccando qui.

Ferrari Franco Andrea





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto