Moto GP – Mugello, vince Jorge Lorenzo

Moto GP – Mugello, vince Jorge Lorenzo

Secondo Dani Pedrosa, Marc Marquez e Valentino Rossi ko


Al Mugello è stato un vero e proprio dominio. Jorge Lorenzo ha fatto la voce grossa e si è imposto con autorità davanti a Dani Pedrosa e Cal Crutchlow. La Yamaha dello spagnolo non ha sofferto di grip alle gomme come è successo a Marc Marquez, uscito quando era secondo a tre giri dal termine. Disastro per Valentino Rossi, centrato alla prima curva da Alvaro Bautista.

Pronti, partenza via ed avviene il fattaccio: il numero 46 prende la traiettoria interna, lo spagnolo non lo vede ed i due si scontrano finendo nella ghiaia contro le protezioni. Nel frattempo, si forma un gruppetto di testa formato da Jorge Lorenzo e i due centauri Honda Pedrosa e Marquez. Più dietro è battaglia tra Crutchlow, Stefan Bradl e le Ducati ufficiali di Andrea Dovizioso e Nicky Hayden.

I tre spagnoli prendono subito il largo con un ritmo indiavolato ma, quando mancavano 12 giri al termine, Lorenzo ha dato uno strappo deciso alla corsa. L’alfiere Yahama ha repentinamente staccato i due hondisti con alcuni giri sotto il minuto e 48 secondi, potendo così giungere al traguardo in solitaria. Dietro è bagarre.

Marquez ne ha di più e sferra l’attacco quando mancano cinque giri alla fine della corsa. Il debuttante in Moto GP sembra avviato al secondo posto ma finisce fuori per una perdita al posteriore appena due giri dopo il sorpasso. Pedrosa e Crutchlow arrivano quindi secondo e terzo. Dietro Bradl e Dovizioso si giocano la quarta piazza ma, a spuntarla, è il pilota tedesco.

La Yamaha c’è, Jorge Lorenzo si rimette decisamente in corsa per il Mondiale. Marquez, dopo alcune gare fenomenali, pecca di inesperienza, Pedrosa, invece, limita i danni. Dopo un inizio incoraggiante, anche la sfortuna si abbatte su Valentino Rossi che vede sempre più lontano il tanto agognato decimo titolo iridato. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto