Moto Gp Malesia, Sepang: orari e diretta tv

Moto Gp Malesia, Sepang: orari e diretta tv

Marquez potrebbe scappare definitivamente verso l’iride ma tiene banco lo speronamento a Pedrosa


Il trionfo di Aragon non cancella una macchia che Marc Marquez si deve portare appresso. Il giovane talento in sella alla Honda del team HRC ha toccato Daniel Pedrosa proprio durante la prova sul circuito di casa. Il contatto, quasi impercettibile, ha comunque sollevato un vespaio di polemiche.

Alcuni piloti, tra cui il suo diretto rivale per l’iride mondiale Jorge Lorenzo, si sono espressi a riguardo: “Ogni pilota è fatto a modo suo e Marc è un pilota aggressivo e quando sei così ti prendi molti più rischi di quanti dovresti prendertene e potrebbe diventare pericoloso. Non ho avuto modo di valutare direttamente quanto fosse stata dura la manovra. Io mi ero espresso già in Spagna a maggio, Marc è un pilota aggressivo che prende rischi per lui e per gli altri.

Anche Casey Stoner, campione del mondo della top class nel 2007 e nel 2011, ha voluto dire la sua. L’australiano ha affermato: “E’ un pilota fortissimo e di sicuro vincerà molto, ma deve darsi una calmata. La federazione deve essere drastica con certi atteggiamenti in pista, ma a volte lascia correre per evitare di prendere decisioni scomode.

Più morbido sembra essere il giudizio di un altro protagonista di questo 2013, Cal Crutchlow: “Secondo me Pedrosa ha frenato troppo in anticipo e Marquez è stato costretto ad allargare per evitarlo. Viene criticato perché a volte commette errori, ma quale pilota non li ha fatti? Il mio parere è che Marquez non ha commesso un errore in quella circostanza.

La gara verrà trasmessa domani, domenica 13 ottobre, a partire dalle ore 10.00 su Italia 1. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto