Mondiali Russia 2018: in Tv e streaming le partite di oggi di Coppa del Mondo

Mondiali Russia 2018: in Tv e streaming le partite di oggi di Coppa del Mondo

Come e dove seguire i 4 match in programma oggi: Messico-Svezia, Corea del sud-Germania, Serbia-Brasile e Svizzera-Costa Rica.


Oggi, 27 giugno 2018,  ultima giornata per le squadre del gruppo E e F si giocherà l’ultima giornata dedicata alla fase a gironi di Russia 2018. Match che deciderà le sorti per il girone E quello tra Brasile e Serbia, mentre la Svizzera dovrà impegnarsi a vincere con il Costa Rica per guadagnare la qualificazione certa. Diversa la situazione per il gruppo F, tutte le Nazionali sono ancora in gioco e decisiva saranno gli scontri di stasera. A sfidarsi a partire dalle 16.00: Messico-Svezia, Corea del sud-Germania, Serbia-Brasile e Svizzera-Costa Rica. Potremo seguire tutte le partite in chiaro e in diretta su Canale 20 e su Italia 1, oppure in streaming sul sito di Sport Mediaset e sull’app Mediaset Mondiali Fifa.

Ma scopriamo qualcosa in più sulle 8 squadre che si sfideranno in questo nuovo appuntamento con la Coppa del Mondo:

Iniziamo da Messico-Svezia in onda alle 16:00 sul 20: le due Nazionali si scontreranno per conquistare il primo posto e la qualificazione. I messicani, dopo le due vittorie contro la Germania e la Corea del Sud, dovranno vedersela con la Svezia sconfitta nella seconda giornata dalla Germania. E’ proprio con la Nazionale tedesca, a pari punti, che in verità si disputerà la gara più importante.

Messico (4-2-3-1): Ochoa; Álvarez Velázquez, Salcedo, Moreno, Gallardo; Guardado, Herrera; Layún, Vela, Lozano; Hernández. All.: Osorio.

Svezia (4-4-2): Olsen; Lustig, Jansson, Granqvist, Augustinsson, Claesson, Larsson, Ekdal, Forsberg; Berg, Toivonen. All.: Andersson.

Il secondo match della giornata è Corea del Sud-Germania, visibile sempre alle 16.00 ma su Italia 1 . Uno scontro importante e complicato per entrambe le Nazionali ma che vede la Corea del Sud sicuramente più in difficoltà. La squadra asiatica, a zero punti, ma comunque ancora in corsa per la qualificazione, dovrà contare sua tutta una serie di fortunati eventi, purtroppo difficili da combinare: la vittoria contro la Germania, la sconfitta della Svezia contro il Messico, una migliore differenza reti rispetto a queste due squadre per pareggiare i punti.

Corea del Sud (4-4-2): Hyen Woo; Lee Yong, Jang Hyun Soo, Kim Yong Gwon, Kim Min Woo; Moon Seon Min, Ju Sejong, Ki Sung Yueng, Hwang Hee Chan; Lee Jae Sung, Son Heung Min.

Germania (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Hummels, Rudiger, Hector; Gundogan, Kroos; Muller, Reus, Draxler; Werner.

In prima serata sempre su Italia 1 potremo seguire Serbia-Brasile, le due Nazionali si sfideranno allo Spartak Stadium a partire dalle ore 20:00. Dopo aver perso con la Svizzera la situazione si è un po’ complicata per la Serbia che dovrà lottare stasera con un Brasile costretto assolutamente a vincere per guadagnarsi la qualificazione agli ottavi.

Serbia (4-2-3-1): Stojkovic; Rukavina, Ivanovic, Tosic, Kolarov; Milivojevic, Matic; Tadic, Milinkovic-Savic, Ljajic; Mitrovic.

Brasile (4-3-3): Alisson; Fagner, Thiago Silva, Miranda, Marcelo; Paulinho, Casemiro, Coutinho; Willian, Gabriel Jesus, Neymar.

Ultima partita, sempre alle 20.00 ma questa volta sulla nuova rete Mediaset, 20, scenderanno in campo Svizzera-Costa Rica. Una partita rilevante per la Svizzera che dopo i quattro punti collezionati grazie al pareggio con il Brasile e la vittoria con la Serbia deve ora sperare di vincere con il Costa Rica per qualificarsi con certezza. Un probabile addio al Mondiale sarà invece quello dei  latini, che con 0 punti sono quasi certamente fuori dalla Coppa del Mondo.

Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schär, Akanji, Rodriguez; Behrami, Xhaka; Shaqiri, Dzemaili, Zuber; Seferovic. All.: Petković

Costa Rica (3-4-2-1): Navas; Duarte, Acosta, Gonzalez; Gamboa, Borges, Guzman, Oviedo; Ruiz, Vanegas; Urena. All: Ramírez

Scopri qui la composizione dei Gironi dei Mondiali di Russia 2018

Ecco il calendario di tutte le partite di Russia 2018, con orari, canali Tv e dirette Streaming





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto