Mondiali Russia 2018: in Tv e streaming le partite di oggi di Coppa del Mondo

Mondiali Russia 2018: in Tv e streaming le partite di oggi di Coppa del Mondo

Tutti gli orari e i canali di messa in onda delle 4 partite in programma oggi: Australia-Perù, Danimarca-Francia, Islanda-Croazia, Nigeria-Argentina.


Oggi, 26 giugno 2018, l’appuntamento con il campionato Mondiale Russia 2018 si aprirà nel pomeriggio con le ultime due sfide del Girone C: l’Australia che contro il Perù si gioca la qualificazione e la Danimarca che tenterà di strappare un punto alla Francia, già tra le squadre che parteciperanno all’eliminazione diretta. A “duellare” invece in prima serata saranno le Nazionali del Girone D: IslandaCroazia, Argentina Nigeria. Le prime due gare verranno trasmesse a partire dalle 16.00, mentre potremo seguire i due match serali a partire dalle 20.00, la messa in onda verrà suddivisa tra Canale 20 e Italia 1. Tutte le partite sono visibili in chiaro e in streaming sul sito di Sport Mediaset e sull’app Mediaset Mondiali Fifa.

Ma scopriamo qualcosa in più sulle 8 squadre che si sfideranno in questo nuovo appuntamento con la Coppa del Mondo:

Alle 16. 00 sul 20 si scenderanno in campo le Nazionali di Australia e Perù, con gli oceanici decisi a strappare un pass per gli ottavi di finale contro gli sfortunati avversari già fuori dalla competizione. Per gli australiani, che sono riusciti a collezionare solo un punto in due partite, fondamentale è che la Francia vinca con la Danimarca, seconda classificata a distanza di tre punti. Vediamo le possibili formazioni che scenderanno stasera sul campo del Fisht Stadium di Sochi:

Australia (4-3-3): Ryan; Risdon, Sainsbury, Milligan, Behich; Jedinak, Rogic, Mooy; Leckie, Juric, Kruse. CT: van Marwijk

Perù (4-2-3-1): Gallese; Advíncula, Ramos, Rodriguez, Trauco; Aquino, Yotun; Carrillo, Cueva, Flores; Guerrero. CT: Gareca.

Sempre alle 16:00 ma su Italia 1, Danimarca-Francia  Nonostante i francesi abbiano siano già qualificati per agli ottavi e alla Danimarca basti un solo punto, siamo certi che i transalpini non saranno più clementi. Quel punto porterebbe infatti la Danimarca prima in classifica al posto della nazionale di Deschamps. Nessuna certezza dunque sull’esito della partita, tutt’altro che facile. Di seguito le possibili formazioni che si sfideranno nel pomeriggio al Luzhniki Stadium di Mosca:

Danimarca (4-2-3-1): Schmeichel; Larsen, Kjaer, Christensen, Dalsgaard; Delaney, Schöne; Fischer, Eriksen, Sisto; N. Jorgensen. CT: Hareide.

Francia (4-2-3-1): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Lucas Hernandez; Kantè, Pogba; Mbappé, Griezmann, Matuidi; Giroud. CT: Deschamps.

in prima serata  assisteremo ad altri due match. A partire dalle 20.00 sul nuovo canale Mediaset, 20, si gioca la partita Islanda-Croazia. La nazionale nord europea, in sfida per passare alla fase delle qualificazioni, incontrerà la Croazia, squadra rivelazione di questo Mondiale, già agli ottavi grazie ai successi ottenuti con Nigeria e Argentina. Alla Rostov Arena di Rostov, assisteremo dunque ad uno scontro senza esclusione di colpi. Vediamo le formazioni:

Islanda (4-4-2): Halldorsson; Saevarsson, Arnason, Ragnar Sigurdsson, Magnusson; Gislason, Gunnarsson, Gylfi Sigurdsson, Bjarnason; Bodvarsson, Finnbogason. All: Hallgrimsson

Croazia (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic; Rakitic, Modric; Rebic, Kramaric, Perisic; Mandzukic. All. Dalic

Sempre alle 20:00, ma su Italia 1, si disputerà Nigeria-Argentina, ad ospitare le due Nazionali sarà il Saint Petersburg Stadium di San Pietroburgo. Dopo l’inatteso insuccesso con la Croazia e il pareggio con l’Islanda, squadra invece battuta dai Nigeriani, L’Argentina spera di portare a casa la partita e la qualificazione agli ottavi. Gli africani però saranno un nemico complicato da battere, dopo il bel match con l’Islanda, la squadra di Gernot Rohr vuole fare sempre di più. Vediamo le probabili formazioni che scenderanno in campo:

Nigeria (4-3-3): Uzoho; Shehu, Trost Ekong, Balogun, Idowu; Ndidi, Obi Mikel, Etebo; Moses, Musa, Iwobi. All. Yusuf

Argentina (4-3-3): Armani; Mercado, Otamendi, Rojo, Tagliafico; Enzo Pérez, Mascherano, Banega; Messi, Higuain, Di Maria. All.: Sampaoli

Scopri qui la composizione dei Gironi dei Mondiali di Russia 2018

Ecco il calendario di tutte le partite di Russia 2018, con orari, canali Tv e dirette Streaming





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto