Mondiali di Calcio in Qatar: ecco le date per la competizione invernale del 2022

Mondiali di Calcio in Qatar: ecco le date per la competizione invernale del 2022

Proposte le date per il Mondiale in Qatar del 2022, che in via eccezionale di disputerà in inverno


Mancano ancora sette anni ai Mondiali in Qatar, ma la competizione fa già parlare di sé. A differenza del classico torneo che ha visto negli anni le nazionali impegnate tra giugno e luglio, l’edizione del 2022 si disputerà tra novembre e dicembre. Avete capito proprio bene. Per la precisione dal 26 novembre al 23 dicembre, giorno previsto per la finalissima del torneo. Le date però sono ancora in attesa di conferma da parte del comitato esecutivo mondiale, previsto tra il 19 e 20 marzo.

A sostenere la decisione il sindacato FifPro, secondo il quale questa sembra essere l’unica soluzione praticabile per proteggere la salute e la sicurezza dei giocatori. “Il benestare della Fifa – spiega Theo van Seggelen, segretario generale – rappresenta un primo passo importante, anche se restano chiare le preoccupazioni della situazione del paese, che vanno oltre l’aspetto sportivo“.

La Task Force è riuscita ad avere l’appoggio anche da parte della Uefa, la quale non sembra vedere grossi impedimenti per la ridefinizione del calendario delle sue competizioni per la stagione 2022-2023. Parere incoraggiante anche da parte della Fis, la Federazione Internazionale dello Sci, che in una nota ha specificato l’approvazione di disputare la Coppa del Mondo alla fine del 2022 in modo da non creare conflitto con le Olimpiadi.

Chi non manda giù il Mondiale Invernale del 2022 in Qatar è Richard Scudamore, numero uno della Premier League, secondo cui le date andrebbero ad interferire con il calendario del campionato tedesco. In Inghilterra, infatti, si spingeva per un mondiale da disputarsi verso il mese di maggio.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto