Mondiali Brasile 2014 Argentina vs Olanda formazioni, orari, diretta tv, streaming semifinale

Mondiali Brasile 2014 Argentina vs Olanda formazioni, orari, diretta tv, streaming semifinale

Gli Orange di Arjen Robben e Robin Van Persie affrontano l’Albiceleste di Leo Messi e Gonzalo Higuain, ecco tutte le info su orari, diretta televisiva e streaming, inoltre diamo anche un’occhiata alle formazioni che scenderanno in campo


Questa sera, martedì 8 luglio, andrà in scena la prima delle semifinali di questo Mondiale in Brasile 2014: la Germania affronterà i padroni di casa a partire dalle 22 ora italiana. Domani invece andrà in scena l’altra partita che vedrà opposte Argentina e Olanda. Sarà un remake della finale dell’edizione del 1978, culminata con la vittoria dell’Albiceleste ai supplementari per 3-1. Vediamo ora insieme tutte le info per guardare il match tra gli Orange e la squadra di Leo Messi.

La partita andrà in scena all’Arena Corinthians di San Paolo ed il calcio di inizio verrà dato alle 22.00 ora italiana. La messa in onda verrà garantita da Sky Mondiale 1 HD (canale 201) e in chiaro da Rai 1. Grazie all’applicazione Sky Go si potrà guardare la seconda semifinale anche su pc, tablet e smartphone. Diamo un’occhiata anche alla due formazioni che scenderanno in campo. Louis Van Gaal, dopo essersi affidato al fenomenale Tim Krul per i rigori contro il Costa Rica, fa tornare tra i pali il titolare Cillessen nel 5-3-2 che vedrà in difesa Janmaat, De Vrij, Vlaar, Indi e Kuyt. In mediana Wijnaldum, Wesley Sneijder e Blind orchestreranno la manovra mentre il duo formato da Robin Van Persie e Arjen Robben guideranno il reparto avanzato.

Il ct dell’Argentina Alejandro Sabella dovrà invece fare a meno di una pedina fondamentale con Angel Di Maria, infortunatosi nei quarti contro il Belgio. 4-3-3 per i sudamericani con Romero in porta, Zabaleta e  Rojo terzini, coppia centrale formata da Demichelis e Garay. A centrocampo partiranno dal primo minuto Biglia, Mascherano e Perez mentre il tridente offensivo vedrà agire Leo Messi, Pocho Lavezzi e Gonzalo Higuain. La Pulce sembra essere in forma: l’attaccante del Barcellona, autore di quattro marcature in questi Mondiali, vuole emulare le gesta di Diego Armando Maradona nel 1986 e trascinare l’Albiceleste al titolo che manca proprio da quell’edizione disputata in Messico.

Chi vincerà questa partita? Chi accederà alla finale di domenica 13 luglio? Chi sarà il man of the match? Lascia il tuo commento: seguici su Facebook cliccando qui.

Ferrari Franco Andrea





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto