Mister Ignis, anticipazioni e trama della seconda puntata di oggi 13 maggio 2014

Mister Ignis, anticipazioni e trama della seconda puntata di oggi 13 maggio 2014

Dopo il successo della prima puntata, la fiction dedicata a Giovanni Borghi torna questa sera con l’ultimo appuntamento con Mister Ignes l’operaio che fondò un impero


Ieri sera abbiamo imparato a conoscere la famiglia Borghi e il dolore patito dagli italiani a causa della Seconda Guerra Mondiale che ha messo in ginocchio l’economia, ma che certamente non ha frenato l’intuito di Giovanni uomo lungimirante e operaio con tante idee. Mister Ignis dunque prosegue questa sera, la storia di un marchio nostrano che ha portato alta la bandiera dell’economia del nostro paese dando lavoro a tante famiglie.

Nel cast a vestire i panni di Borghi ci pensa magistralmente Lorenzo Flaherty, accanto a lui Anna Valle e il navigato Massimo Dapporto. L’appuntamento con la seconda e ultima puntata Mister Ignis è per questa sera alle 21:15 su Rai1 e adesso non resta che scoprire cosa vedremo durante la prima serata della rete ammiraglia Rai.

Giovanni Borghi segue attentamente l’idea del fratello Giuseppe e la porta avanti: Ignis viene associata come sponsor delle squadre e degli eventi sportivi, questo vuol dire che le persone riconosceranno immediatamente. Ecco dunque che dal calcio al ciclismo, passando per il pugilato e la pallacanestro, l’associazione con il marchio è veloce e redditizia.

I fornelli che vengono prodotti vanno alla grande, riescono a vendere e piacciono ma Giovanni ha in mente anche qualcosa di nuovo: realizza il primo prototipo di frigorifero che batte la concorrenza su tutti i fronti perché meno ingombrante e rumoroso, anche se il lavoro non è dei più facili e l’impresa è più difficile del previsto.

La sfida per Giovanni è importante e comporta anche compromessi difficili da accettare e a cui scendere: bisognerà circondarsi di personale sveglio e lungimirante e per farlo si attinge anche alla concorrenza. Chiama a lavorare per lui l’ingegnere del principale concorrente e in poco tempo riesce a mettere a punto frigoriferi innovativi grazie all’impiego del poliuretano. L’ascesa della famiglia Borghi è ormai una certezza.

Se avete perso la prima puntata, per guardarla in streaming, CLICCATE QUI. (b.p.)





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto