Mister Ignis, anticipazioni e trama della prima puntata di oggi 12 maggio 2014

Mister Ignis, anticipazioni e trama della prima puntata di oggi 12 maggio 2014

La fiction con Lorenzo Flaherty, Anna Valle e Massimo Dapporto al via questa sera su Rai1


La storia del famoso “cumenda” Giovanni Borghi questa sera prenderà forma nel film-tv diretto da Luciano Manuzzi che firma la regia di una trasposizione cinematografica della vita del fondatore della famosa Ignes che tanto ha portato al nostro Paese nell’immediato dopoguerra.

Nel cast a vestire i panni di Borghi ci pensa magistralmente Lorenzo Flaherty, accanto a lui Anna Valle e il navigato Massimo Dapporto. L’appuntamento con Mister Ignis è per questa sera alle 21:15 su Rai1 e adesso non resta che scoprire cosa vedremo durante la prima serata della rete ammiraglia Rai.

La storia è appunto quella della famiglia Borghi che a Milano ha una fabbrica di fornelli elettrici che vengono venduti con successo in tutta la città. Accanto a papà Guido, anche i figli si adoperano per portare alto il nome della famiglia e della fabbrica, per cui anche  Giovanni, Gaetano e Giuseppe lavorano insieme al padre.

La seconda guerra mondiale però paralizza l’attività della famiglia Borghi che è costretta a lasciare Milano e a trasferirsi in campagna per portare avanti la produzione della fabbrica, dovendo però partire da zero dopo i bombardamenti. Con le lamiere portate via dalle macerie e con l’intuito di Giovanni, costruiscono nuovi fornelli.

La produzione dei Borghi viene scambiata con beni di prima necessità, in cambio di frutta, verdura e formaggi alle famiglie sfollate a causa della guerra. Nonostante la situazione sia drammatica, Giovanni intuisce qualcosa di importante e porta avanti la produzione della famiglia Borghi certo che dopo la Guerra tutto sarà in discesa per la fabbrica.

L’appuntamento con Mister Ignis è per questa sera alle 21:15 su Rai1, non perdetelo! (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto