Miss Italia 2013 forse su La7, trattative in corso

Miss Italia 2013 forse su La7, trattative in corso

Sergio Castellitto declina l’invito a condurre e la messa in onda sulla rete di Cairo, resta avvolta nel mistero.


Miss Italia 2013 sembra essere un concentrato di qualcosa di ancora invisibile e tanto, tanto, tanto difficoltoso. La sua messa in onda è in bilico, sembra essere ancora in forse e si rincorrono galoppanti voci su quello che da sempre è stato un programma televisivo della tradizione.

Dopo che la Rai aveva fatto sapere di non essere più interessata a trasmettere Miss Italia, per un attimo Patrizia Mirigliani ha sussultato, fino a quando però è arrivato l’ok del comune di Jesolo che ha dato l’ok affinché la finale potesse essere svolta lì.

Addio Salsomaggiore Terme, dunque, addio anche la Rai. Miss Italia 2013 sbarca su La7, o almeno così era stato fino a qualche giorno fa. Urbano Cairo aveva espresso la sua “benedizione”, ma qualcosa deve essere andato storto.

Nessuna conferma e nessuna smentita. Le trattative sarebbero ancora in corso e ciò che sicuramente sappiamo è che Sergio Castellitto non sarà il conduttore dello storico concorso di bellezza, come era stato anticipato. Accanto a Claudia Gerini, dunque potrebbe esserci un collega o nessuno, non ci è ancora dato saperlo.

Quello che conosciamo con certezza è che Miss Italia potrebbe non andare in un canale della televisione generalista e neanche in una a pagamento. Qualora gli accordi dovessero saltare, per la prima volta dopo anni, il concorso potrebbe non essere trasmesso. C’è chi ha parlato della rete, chi ha detto che potrebbe andare in onda in streaming e chissà se Patrizia Mirigliani sarà disposta a questo.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto