Miranda Kerr cuore di mamma: ‘Orgogliosa di Flynn’

Miranda Kerr cuore di mamma: ‘Orgogliosa di Flynn’

La modella orgogliosa del figlioletto di 4 anni avuto con l’ex-marito Orlando Bloom


Intelligente, sveglio e dalle buone maniere: sono questi gli aggettivi utilizzati da Miranda Kerr per descrivere il piccolo Flynn, il bimbo di 4 anni, avuto con l’ex-marito Orlando Bloom.

“Sono molto orgogliosa di Flynn – ha dichiarato la modella australiana allo show televisivo giapponese ‘Skkiri’ – è davvero un bravo bambino: mi ascolta, è paziente, è intelligente e sveglio considerando che ha solamente quattro anni. Sono una mamma orgogliosa”.

Nonostante la sua agenda lavorativa, sempre fitta di impegni internazionali, Miranda è una mamma molto presente per Flynn che sembra essere già un piccolo artista.

“Ama le stampe e i disegni – aggiunge – gli piace l’arte e insieme ci cimentiamo in tanti mestieri”.

Ma per non rompere la sua routine, Miranda ammette di non portare più Flynn con sé durante i viaggi in giro per il mondo e di rimediare al problema della distanza con ‘Facetime’.

“Adesso che ha quattro anni – spiega – e ha un’età prescolare, preferisco lasciarlo in città per un paio di giorni. Sta con il papà e poi io torno. Ritengo che sia importante per i bambini mantenere la loro routine. Li fa sentire al sicuro.”

“Voglio che si senta amato incondizionatamente, anche quando sono via. Lo chiamo su Facetime per dirgli, ‘Sono sempre con te, nel tuo cuore'”.

Miranda, infine, confessa di impartire al figlio delle lezioni di giapponese e francese.

“Gli do lezioni di giapponese e francese perché amo la cultura giapponese. La sento molto vicina a me. Crescendo, spero senta le stesse cose che sento io.”

“Amo i giapponesi, sono sensibili come me e sono delle persone molto educate e gentili. Quando vado lì, mi sento come a casa.”





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto