Miley Cyrus e le linguacce: ecco perché le fa sempre

Miley Cyrus e le linguacce: ecco perché le fa sempre

La solita e consueta posa della cantante in tutte le fotografie, ecco perché


Miley Cyrus senza ombra di dubbio si può annoverare tra i personaggi più influenti e chiacchierati dell’anno: il suo cambiamento, la sua maturità, la scelta di fare musica molto diversa e distante da quella del passato, la voglia di mettersi in gioco e di adottare modalità di comportamento e d’azione molto diverse a quanto pare hanno pagato.

Miley Cyrus, come si dice in gergo, ha fatto il botto e ha tutte le carte in regola per mantenere la fortunata scia in questo 2014 appena cominciato. Le sue foto provocanti, la scelta di affidarsi a Terry Richardson per la regia dei video e per scatti decisamente distanti da quello a cui ci ha sempre abituati in quanto ex starlette Disney e fidanzatina modello è come se stonassero adesso.

 

 

Poco importa, sono stati comunque tentativi che hanno portato a rendere Miley Cyrus un personaggio vincente e che ha ancora tanto da dare e da dire. Ha gettato la maschera e non si è nascosta dietro un dito, ha detto quello che voleva dire e lo ha fatto nel migliore dei modi, anche se forse non condivisibili e non propriamente corretti.

Ma il tratto distintivo di Miley Cyrus, c’è poco da fare, è la sua costante posa durante le foto e soprattutto nei contesti formali o durante le premiazioni. La linguaccia sempre presente e se pensate che il significato del gesto sia importante oppure determinate, sappiate che stat sbagliando di grosso.

Il perché Miley Cyrus tira sempre fuori la lingua è molto semplice e lei stessa lo ha confessato di sentirsi in imbarazzo quando viene fotografata e l’unica cosa che le viene naturale da fare è questa. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto