Milano Underground, la web series sotterranea

Milano Underground, la web series sotterranea

Domani 21 marzo il debutto della web series sulla metropolitana milanese


“La prima web series d’autore” così si definisce Milano Underground la web series che sarà online da domani 21 marzo sul canale Youtube ufficiale. Quattro episodi sulla vita della metropolitana più lunga d’Italia. Quattro episodi diretti da quattro registi diversi: Chiara Battistini, Marco Chiarini, Giovanni Esposito e Cosimo Alemà.

Head director e produttore di questa innovativa web series è Giovanni Esposito di Iride Productions. Far incrociare i destini degli utenti della metro come si incrociano le sue quattro linee, questa l’idea venuta cinque anni fa a Esposito che domani diventerà realtà. Il primo passo della social series è stato #Passsengers, una serie di 20 video racconti degli utenti della metro milanese (qui la playlist di Youtube).

Una series nata con una grande valenza social, non solo nell’argomento trattato. I quattro registi e il cast sono stati scelti quasi esclusivamente tramite i social, attraverso la fanpage Facebook di Milano Underground. Anche il logo e la realizzazione è partita dalla rete attraverso un’operazione di crowdsourcing. Il progetto è stato finanziato anche da One Production e Bananas, società famosa per la collaborazione con Zelig.

La prima puntata dal titolo “Mind the gap” avrà la regia di Giovanni Esposito sarà una storia d’amore a tre dal finale volutamente aperto. Come colonna sonora del primo episodio è stato scelto il singolo MAI della ban B-Nario del cantante e produttore Massimo Zoara.

[youtube[TllmTOvzk0k[/youtube]

Clicca qui per il video teaser timelapse della Metropolitana di Milano





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto