Milano, quando la moda è moda, Scuola Milanese rende omaggio allo stile made in Italy

Milano, quando la moda è moda, Scuola Milanese rende omaggio allo stile made in Italy

La sesta serata tematica della band milanese è dedicata al mondo della moda, con ospiti illustri e grandi canzoni del proprio repertorio


Serata di grande richiamo alla Salumeria della musica di Milano questo giovedì. La band storica Scuola milanese si esibirà sul palco in un evento speciale dedicato alla moda. “Milano, quando è moda è moda“, questo il nome del concerto dove ci sarà una collezione di racconti, storie, idee e canzoni.

Settima serata di un ciclo di speciali in collaborazione con il mitico locale milanese in via Pasinetti. Non ci sarà però spazio solo per la band e la musica ma anche per un parterre di ospiti di grande prestigio. Primo fra tutti lo stilista che non ha bisogno di presentazioni, Elio Fiorucci. Poi la la giornalista di moda e vice direttrice del mensile “Gioia” Michela Gattermayer ed infine, ma non per ordine di importanza, la stilista Gentuccia Bini, nuovo genio creativo del panorama italiano.

La band composta da Danilo Minotti alle chitarre, Max Furian alla batteria, Marco Brioschi alla tromba e all’inusuale flicorno e da Marco Ricci al basso e contrabbasso, bissa quindi il successo delle serate tematiche già proposte un anno fa. Le loro sonorità, il loro tocco squisitamente milanese e la nostalgia che fanno provare rieseguendo canzoni di Tenco, Paolo Conte, o Lou Reed, sono una garanzia di qualità.

Per prenotare un ambitissimo posto potete agire in quattro modi: telefonando al numero 02- 56807350; inviando una mail a salumeriadellamusica@gmail.com o passando sul sito di Salumeria della musica o ancora di persona direttamente al locale, che apre alle ore 20. Lo spettacolo di giovedì invece inizierà alle ore 21. Indossate il vostro vestito migliore, mi raccomando.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto