Milano, musei gratis e grandi mostre a prezzi ridotti. Domenica

MILANO – Ingressi a prezzi ridotti in cinque mostre, gratuità nei musei civici milanesi in occasione del 25 marzo, prima…


MILANO – Ingressi a prezzi ridotti in cinque mostre, gratuità nei musei civici milanesi in occasione del 25 marzo, prima DomenicAspasso del 2012. Sono i contributi offerti dall’assessorato alla Cultura per invitare tutti i cittadini a passare una domenica diversa dalle altre, una giornata all’insegna dell’arte e della cultura girando Milano a piedi, in bici o con i mezzi pubblici durante il blocco totale del traffico dalle 10 alle 18, approfittando delle agevolazioni del biglietto Atm e del potenziamento di tram, autobus e metrò.

Domenica prossima, per tutti i visitatori di Palazzo Reale le mostre saranno a prezzo ridotto normale. Nel dettaglio: Tiziano e la nascita del paesaggio moderno a 7,50 euro per tutti; Dario Fo – Lazzi sberfleffi dipinti – a 7,50 euro per tutti; Transavanguardia italiana a 6 euro per tutti. A 6 euro la mostra ‘The Abramovic Method’ al Pac.

Saranno gratis, invece, tutti i musei civici: Castello Sforzesco, Museo del Novecento, Museo Archeologico, Museo del Risorgimento, Museo di Storia naturale (previste anche visite guidate). Giornata di apertura straordinaria per il Museo Messina.

In occasione della DomenicAspasso, a Milano si potrà viaggiare tutto il giorno con un solo biglietto Atm da 1,50 euro sui mezzi pubblici (linee di superficie e metrò ad eccezione del Passante) e sarà disponibile gratuitamente l’abbonamento giornaliero per BikeMi. L’agevolazione è estesa fuori Milano alle linee extraurbane gestite da Atm, compresa la metropolitana: in questi casi, il biglietto cumulativo (con tariffa corrispondente alla tratta percorsa) abitualmente utilizzato per una singola corsa da/verso Milano, avrà validità giornaliera.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto