Milano, i protagonisti del teatro al museo del Novecento

Milano, i protagonisti del teatro al museo del Novecento

MILANO – Far dialogare le arti. È questo l’obiettivo di “Teatri al Novecento”, l’iniziativa realizzata dal settore Spettacolo del Comune,…


MILANO – Far dialogare le arti. È questo l’obiettivo di “Teatri al Novecento”, l’iniziativa realizzata dal settore Spettacolo del Comune, insieme con il Museo del Novecento, per mettere insieme pubblici diversi, creare sinergie tra diverse modalità espressive.

“La contaminazione di pubblico e di generi nasce dalla collaborazione tra i diversi settori di questa Amministrazione – ha detto l’assessore alla Cultura Stefano Boeri – e genera un segnale di grande vitalità degli spazi, delle reti e delle connessioni di questa città, perché coinvolge gran parte dei teatri cittadini, facendo incontrare la produzione teatrale milanese e l’arte contemporanea nello spazio straordinario di Sala Fontana”.

Il programma prevede dodici appuntamenti domenicali, da marzo a giugno – il primo domenica 18 marzo – durante i quali i visitatori del Museo potranno incontrare registi, artisti e attori, protagonisti degli spettacoli teatrali in cartellone nei principali teatri milanesi, che racconteranno il loro spettacolo, svelandone i retroscena, la costruzione dei personaggi, la messa in scena, il “dietro le quinte”,  e regalando a volte frammenti della loro interpretazione.
Gli appuntamenti sono tutti previsti in un orario e in una location assolutamente inediti per i “tempi” del teatro: alle ore 11.30, presso la Sala Fontana del Museo del Novecento, che diventa così un palcoscenico speciale per raccontare la Milano del teatro che si affaccia sulla città.

Il Novecento è stato un secolo ricco di novità e di avanguardie, le cui code ancora oggi condizionano la vita artistica e culturale di questa città: questa iniziativa vuole far dialogare le opere esposte al Museo con i testi degli spettacoli teatrali che verranno presentati, in un rimando continuo di suggestioni e riferimenti.

I visitatori che parteciperanno a questi incontri potranno assistere allo spettacolo di cui hanno assaporato un’anticipazione – a prezzo scontato, diverso da sala a sala – presentando alla biglietteria del teatro il tagliando di ingresso al Museo.

I possessori della Card900, in vendita presso la biglietteria del Museo,  potranno entrare liberamente in Museo e assistere gratuitamente a tutti gli appuntamenti in calendario.

Tutte le informazioni e il calendario degli appuntamenti sono disponibili sul sito www.museodelnovecento.org o al numero 02.88444061.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto