Milan-Celtic: orari e diretta tv

Milan-Celtic: orari e diretta tv

Stasera gara inaugurale di Champions League per i rossoneri


Mario Balotelli e soci dovranno affrontare un impegno ben più delicato di quanto non lo sia già. I rossoneri dovranno affrontare il Celtic del bomber Samaras in piena emergenza: sono ben 13 i giocatori indisponibili. Grande delusione per molti tifosi in quanto sarebbe stato il ritorno, dopo circa quattro anni, di Ricardo Kakà a San Siro.

Il brasiliano si è infortunato nella partita contro il Torino giocata sabato sera: il trequartista dovrà saltare addirittura 6 partite tra campionato e coppa. Questa sera mister Allegri non dovrà sbagliare assolutamente nulla: l’impegno è comunque alla portata del Milan anche se, come insegna la Juventus che ha pareggiato ieri in Danimarca, nessuna gara è da sottovalutare.

Alessandro Matri, neo acquisto del club di Via Turati, avrà una grandissima opportunità in quanto farà reparto insieme a Balotelli fin dal primo minuto. Preoccupa tuttavia la difesa che staserà vedrà protagonisti – i tifosi si augurano finalmente in positivo – Zaccardo, Zapata, Mexes e Constant. Emanuelson e Robinho dovrebbero partire dalla panchina.

Anche lo sloveno Birsa debutterà dall’inizio dietro le due punte; sulla mediana agiranno De Jong, Muntari e Nocerino. La partita verrà trasmessa su Sky Sport 3 e Premium Calcio 1 a partire dalle ore 20.45. Attraverso le applicazioni Sky Go e Premium Play gli abbonati potranno gustarsi l’incontro tramite tablet, smartphone e pc. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto