Maurizio Crozza a Ballarò: Berlusconi condannato

Maurizio Crozza a Ballarò: Berlusconi condannato

L’argomento della copertina di Ballarò della puntata del 25 giugno non poteva che essere la condanna a 7 anni di Silvio Berlusconi.


Come di consueto, Ballarò comincia con l’anteprima e l’intervento di Maurizio Crozza: il comico genovese, ovviamente, non poteva che analizzare i fatti politici della settimana, primo fra tutti quello inerente alla condanna di Silvio Berlusconi, una condanna che sta facendo discutere e  mobilitare l’Italia tutta.

Ovviamente si comincia subito con Silvio Berlusconi: la condanna di 7 anni per il Caso Ruby continua ad essere al centro dei commenti e dell’intervento del comico genovese. L’avvocato di Silvio Berlusconi è il famoso collega e amico Ghedini, su cui Maurizio Crozza ovviamente ironizza.

L’intervento del comico prosegue in maniera incessante sull’argomento Berlusconi. Alla fine dell’intervento su Silvio Berlusconi ovviamente non si può evitare di parlare del caso Josefa Idem, per il mancato pagamento dell’IVA.

 

(b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto