Matrimonio A Prima Vista Italia, stasera 19 aprile: la luna di miele

Matrimonio A Prima Vista Italia, stasera 19 aprile: la luna di miele

Nel secondo episodio di Matrimonio a Prima Vista Italia le coppie partiranno per la luna di miele.


Dopo l’esordio della settimana  scorsa, torna stasera giovedì 19 aprile alle 21.15 su Sky Uno, con la seconda puntata Matrimonio a prima vista, giunto alla terza edizione per l’Italia. Come non ricordare la coppia composta da Stefano e Francesca, protagonista della stagione 2017, i ragazzi rinnoveranno a breve la promessa matrimoniale, suggellando con il rito religioso il loro amore. Speriamo dunque che anche per i nuovi sposi – presentati nel primo appuntamento – sia scoccata la scintilla.

Scopriamo chi sono i protagonisti di questa nuova edizione, uniti dal riconfermato team di esperti composto dal sociologo Mario Abis, lo psicoterapeuta Gerry Grassi, la sessuologa Nada Loffredi. A scambiarsi le promesse nel primo episodio sono stati: il 38enne Roberto dalla provincia di Bergamo e Daniela, 28enne di Arcore; Mauro 37 anni  e Camilla 29enne, emtrambi romani; Andrea di Trento coetaneo di Rossella, 29enne della Basilicata.

Roberto e Daniela

Matrimonio A Prima Vista Italia, stasera 19 aprile: la luna di miele

Mauro e Camilla

Matrimonio A Prima Vista Italia, stasera 19 aprile: la luna di miele

Andrea e Rossella

Matrimonio A Prima Vista Italia, stasera 19 aprile: la luna di miele

Vi anticipiamo che nell’appuntamento di stasera, dopo i tre matrimoni al buio, vedremo i novelli sposi partire per il viaggio di nozze. Location di questo primo vero momento di condivisione saranno: l’esotica Tunisia, la romantica Taormina, la paradisiaca Santo Domingo. E speriamo che sullo sfondo di questi magnifici paesaggi nasca l’amore, anche perchè al termine della vacanza la situazione si farà complicata, le coppie dovranno decidere dove andare a vivere.

Matrimonio A Prima Vista Italia, stasera 19 aprile: la luna di miele

Matrimonio a Prima Vista Italia ci spetta stasera alle 21.15 su Sky Uno





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto