MasterChef Italia 5, arriva lo chef Cannavacciuolo ma il programma è a rischio – ecco perché

MasterChef Italia 5, arriva lo chef Cannavacciuolo ma il programma è a rischio – ecco perché

La messa in onda di MasterChef Italia 5 potrebbe essere a rischio nonostante sia certa la presenza del quarto chef Antonino Cannavacciuolo


MasterChef è uno dei programmi di punta di Sky, seguitissimo dal pubblico a casa e da quello via social alle prese con le avventure degli aspiranti chef che devono passare sotto le “grinfie” dei quotatissimi Carlo Cracco, Joe Bastianich e Bruno Barbieri. Quest’anno ai 3 giudici subentrerà un quarto chef, il napoletano Antonino Cannavacciuolo, già visto in programmi come Cucine da Incubo. Peccato che però il programma, secondo voci di corridoio, possa essere a rischio a causa dei contratti dei primi 3 giudici. Dopo quattro edizioni andate in onda con Magnolia, MasterChef quest’anno è passato a Endemol Shine e i 3 chef Barbieri, Bastianich e Cracco sembrano avere non poche difficoltà nel trovare un accordo economico con questa nuova gestione.

Il quarto chef Antonino Cannavacciuolo, invece, non sembra avere difficoltà in quanto è già sotto contratto con Endemol che ha realizzato un mega accordo con Discovery con cui produrrà non solo Cucine da Incubo, ma anche Hotel da Incubo insieme ad Adamo ed Eva. MasterChef 5 rischia dunque di saltare? Ci auguriamo di no, anche se comunque qualora non si trovasse un accorto tra società di produzione e chef il rischio resta alto.

LEGGI ANCHE: MasterChef Italia 5, l’anno prossimo i giudici saranno 4

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto