Massimo Ciavarro scrive a Nicole Kidman: “Ti ricordi di me?”

Massimo Ciavarro scrive a Nicole Kidman: “Ti ricordi di me?”

L’attore romano – sul settimanale Di Più – scrive una lettera di ricordi indirizzata all’attrice, che con lui recitò nel 1987…


Nel 1987 Massimo Ciavarro e un’allora ventenne Nicole Kidman recitavano insieme in ‘Un’australiana a Roma’,  lungometraggio sentimentale per la TV diretto da Sergio Martino.

Tre decenni dopo l’attore romano affida al settimanale Di Più una lettera indirizzata proprio all’attrice hollywoodiana, nella quale racconta la storia di un invito mancato e un errore nel numero telefonico…

Cara Nicole, in questi giorni si parla di te, nel mondo, per il tuo cinquantesimo compleanno, e io con i ricordi sono tornato indietro a quei giorni passati insieme. Cara Nicole, ti ricordi di me, vero? Sono Massimo Ciavarro e nel 1987 hai girato con me, in Italia, un film da protagonista…”.

Ciavarro racconta ai lettori alcuni aneddoti vissuti sul set, per poi rivelare una confessione:

Mi sarebbe piaciuto, in amicizia, offrirti un gelato… Ma a casa c’era Eleonora Giorgi, stavamo insieme già da tre anni. Lei era gelosa…

Menzionando poi una perplessità sul numero di telefono rilasciato da lui all’attrice: “Poi mi è venuto un dubbio atroce, quello di aver sbagliato a scriverti il mio numero perché preso com’ero dall’emozione avevo avuto la sensazione di aver confuso le ultime cifre”.

L’attore conclude la sua lettera ricca di ricordi, invitando la Kidman a rimediare a quel gelato mai preso insieme. La nota attrice australiana risponderà al cordiale appello?

Di seguito, il piccolo estratto dal film Un’Australiana a Roma, interpretato da Massimo Ciavarro e Nicole Kidman.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto