Marvel Mania, in tv (come al cinema) si consacra il fenomeno dei super-eroi dei fumetti

Marvel Mania, in tv (come al cinema) si consacra il fenomeno dei super-eroi dei fumetti

Jessica Jones sarà l’ultima serie (in ordine di apparizione) che va ad approfondire il dualismo che intercorre tra fumetti e serie tv. Ed a quanto pare il marchio ‘Marvel’ non appresta a fermare la sua corsa nel mondo dello showbiz. Quali sono i motivi di questo successo?


Prima i fumetti, poi il cinema e spaziando anche in tv. Da qualche anno a questa parte  è scoppiata la Marvel Mania. Quasi tutti i marchi più famosi della ‘casa delle idee’ hanno trovato spazio al cinema diventando, alcuni fra i franchise più redditizi del grande schermo, altri invece si sono fatti strada in tv confermando il grande appeal della serialità moderna. Da Captain America agli Avengers, da i Guardiani della Galassia ad Iron Man, da gli X-Men a Thor, questi sono solo alcuni dei lungometraggi a tema super-eroistico che negli ultimi anni si sono imposti sia ai botteghini che nel cuore del pubblico. Un successo che ha scatenato poi in tv la corsa alla realizzazione delle comic series perfetta.

Da una costola de Gli Avengers è nato infatti  Agents of SHIELD, serie che cammina di pari passo (almeno narrativamente parlando) con il franchise cinematografico, senza dimenticare Agent Carter (di cui la seconda stagione debutterà in America a Gennaio), serie tv che fa rivivere tutto l’appeal degli anni post bellici nelle imprese dell’Agente Peggy Carter, e non si può dimenticare di menzionare la pienezza di sentimenti e la crudeltà di Daredevil in onda in Italia grazie a Netflix. Questa è solo la prima di una serie di produzioni a tema che consacreranno definitivamente gli eroi in tv (o sul web come dir si voglia). In arrivo infatti il prossimo 20 novembre c’è Jessica Jones (dove nel cast figura anche un grandioso David Tennant), Lucas Cage fino ad arrivare ai Defenders, serie che a quanto sembra, unirà la maggior parte degli eroi Marvel.

Sono tanti i motivi che rendono tale questo franchise fra il cinema ed la tv ma, obbiettivamente, solo uno è quello più importante: ovvero la peculiarità dei temi trattati. Senza ombra di dubbio tutte o quasi le serie Marvel riescono a giocare sia con le emozioni del pubblico che mixare audacemente un plot in bilico fra realtà e finzione. C’è spazio per la comicità ed il dramma, la fantascienza e la realtà (appunto), la gioia e la tristezza, l’amore e la morte: un microcosmo di grande comunione che  rende tale il carisma dei super-eroi. In realtà questi personaggi belli da mozzare il fiato e dal fascino magnetico, rappresentano i nostri sogni più reconditi, sono un’ancora di salvezza per le paure umane, sono personaggi di pura fantasia che permettono ancora di credere negli ideali, nell’amore, nei sentimenti di rivalsa e nell’amicizia.

Temi nascosti in un sottotesto di grande impatto, che traspaiono con calma e parsimonia,  ma quando accade rimaniamo basiti di fronte a cotanta pienezza di sentimenti e situazioni. Possono anche essere delle produzioni dedicate ad un certo tipo di pubblico, i geek, ma non sempre questa affermazione è vera,  perché gli eroi Marvel sono quanto di più bello il mondo della carta stampata abbai mai regalato alla nostra modernità.

Per rimanere aggiornato su tutte le serie televisive del momento seguici anche sulla pagina Facebook Serie Tv Imperdibili

Carlo Lanna





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto