Manuela Arcuri – Pupetta e gli altri progetti

Manuela Arcuri – Pupetta e gli altri progetti

L’attrice debutterà stasera con una nuova fiction e svela alcuni lavori futuri


Manuela Arcuri torna sul piccolo schermo con una fiction che ha già fatto discutere. Si tratta di Pupetta, il coraggio e la passione in cui dovrà interpretare il personaggio realmente esistito di Assunta Maresca che ha combattuto la malavita facendosi giustizia da sola. L’attrice ha dovuto calarsi in un ruolo davvero complesso.

“Questa è una storia dura” afferma l’Arcuri che aggiunge “interpretarla ha costituito per me un banco di prova importante, difficile e diverso.” Come viene rimarcato, Pupetta aveva un carattere ribelle fin da giovane in un contesto molto coercitivo come quello della Napoli degli anni ’50 in cui le donne avevano pochissime libertà.

L’attrice, inoltre, ha dovuto anche superare alcuni ostacoli tra cui imparare il dialetto partenopeo: “Questa è stata la difficoltà maggiore, anche se ho lavorato con un coach sul set e mia mamma viene da Avellino.” Inoltre ha dovuto impugnare un’arma, ed ha ammesso: “Che difficile sparare sul set!” L’Arcuri rivela che c’è anche altro che bolle in pentola.

“Ho appena finito i 9 mesi di riprese della stagione 2 de Il peccato e la vergogna con Gabriel Garko” ha ammesso. Inoltre l’attrice si cimenterà in una nuova fiction che partirà a settembre. Per quanto riguarda invece il cinema, il suo ritorno è fissato per la primavera del 2014. Manuela Arcuri ammette anche: “Mi piacerebbe sperimentare più ruoli possibili, suore incluse, ma in particolare vorrei cimentarmi nel musical.”

Dopo un periodo di silenzio, ecco che l’attrice nata ad Anagni ma cresciuta a Latina torna per la gioia di tutti i suoi fan. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto