L’ultimo papa re, ecco il cast

L’ultimo papa re, ecco il cast

In prima serata su Rai Uno l’8 e il 9 aprile


Gigi Proietti vestirà i panni del cardinale Romeo Colombo, personaggio interpretato già nel 1977 da Nino Manfredi nel film In nome del Papa Re, diretto da Luigi Magni.

 

La miniserie in due puntate L’ultimo Papa Re è proprio la trasposizione sul piccolo schermo della pellicola cinematografica ed è l’omaggio, da parte del regista  Luca Manfredi, al padre nonché allo stesso Magni.

 

La fiction ripercorrerà le vicende già raccontate dalla pellicola di Magni ampliandole: si svolgeranno, infatti, in un lasso di tempo doppio e includeranno molti eventi tralasciati nella versione cinematografica.

La vicenda si svolge nella Roma papalina del 1867, con Pio IX pontefice. Ma la Capitale è piena di rivoluzionari e patrioti che, affascinati dalle gesta di Giuseppe Garibaldi, appoggiano il suo tentativo di entrare a Roma con un esercito di volontari e abbattere definitivamente il potere temporale della Chiesa, ultimo baluardo contro la definitiva Unità d’Italia.

 

Accanto a Gigi Proietti vedremo:

Lino Toffolo nel ruolo di Serafino, il fedele “perpetuo” di origine venete di Monsignor Colombo;

Sandra Ceccarelli nelle vesti della contessa Flaminia Ricci, madre del giovane Cesare Costa, il figlio sconosciuto di cui Colombo saprà l’esistenza dopo l’arresto;

Domenico Diele nei panni di Cesare Costa, il figlio avuto dalla contessa Ricci con monsignor Colombo. Costa sarà uno dei rivoluzionari autori della strage;

Marco Cassini e Francesco Venditti danno il volto ai due patrioti coinvolti nella strage Monti e Tognetti;

Jerzy Stuhr interpreta Joseph Beckk, capo dei gesuiti che, per il suo ruolo nelle scelte vaticane, è soprannominato il “Papa nero”;

Arnaldo Ninchi sarà nelle vesti di Pio IX.

 

E poi ancora i vari personaggi interpretati da Paolo Calabresi, Emiliano Coltorti, Bruno Conti, Paola Tiziana Cruciani, Roberta Mattei, Luigi Petrucci, Gloria Scarano, Renato Scarpa, Giovanni Scifoni e Massimo Wertmuller.

 

Ci sarà l’attore Camillo Milli che aveva già partecipato anche al film di Magni e che rappresenta un trait d’union tra la pellicola e la miniserie Tv.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto