L’ultimo Papa Re – anticipazioni della seconda parte

L’ultimo Papa Re – anticipazioni della seconda parte

Stasera l’ultimo episodio della miniserie con Gigi Proietti. Raiuno ore 21.10


Va in onda stasera il secondo appuntamento conclusivo de L’ultimo Papa Re con la regia di Luca Manfredi e la partecipazione di Gigi Proietti. Nella prima parte, trasmessa ieri sera sempre su Raiuno, Monsignor Colombo scopre che uno degli artefici di un’esplosione è suo figlio, avuto da una relazione fugace con una nobildonna.

Il Cardinale, uomo assolutamente integerrimo e capo della polizia papalina, ha pietà del giovane, Cesare Costa, tanto che lo fa evadere e lo nasconde nella propria abitazione affidandolo al perpetuo Serafino. Gli altri due attentatori, Monti e Tognetti, rimangono in carcere: Monsignor Colombo è afflitto dai sensi di colpa e decide di difenderli durante il processo. Purtroppo i due giovani vengono condannati per via di un colpo di scena.

Pio IX è succube del Papa Nero e non firma la domanda di grazie inviata dai condannati. I due giovani vengono uccisi e Cesare Costa muore per mano del conte Ricci, convinto che sia l’amante della moglie. Colombo rinuncia al suo incarico e si fa prete, venendo mandato in esilio proprio dal Papa Nero che gli affida una piccola parrocchia.

il 20 settembre del 1870, vecchio e malato, l’ex Cardinale viene a conoscenza della liberazione di Roma da parte dei Bersaglieri con la famigerata breccia di Porta Pia. Colombo torna in città e, felice, si lascia abbandonare tra le braccia del suo fedele Serafino.

Questa miniserie è un omaggio alla pellicola di Luigi Magni e Nino Manfredi del 1977. Regista è proprio il figlio dello stesso attore: Luca. Oltre al doveroso tributo, questa fiction ha anche un altro intento molto ambizioso: sottolineare la voglia e la necessità di cambiamento da parte della Chiesa, più vicina alla gente e meno legata al potere temporale.

Musiche d’autore per questa fiction: le ha firmate Nicola Piovani, premio Oscar per La Vita è bella. Nel cast figurano, tra gli altri, Sandra Ceccarelli, Lino Toffolo, Domenico Diele, Marco Cassini e Francesco Venditti.

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto